Principale > Unguenti

Cosa devo fare se sulla mia pelle appaiono bolle acquose?

Le vescicole acquose possono apparire sulla pelle, sia negli adulti che nei bambini per tutta la vita. Questo fenomeno non è sempre un sintomo di alcuna malattia, dal momento che anche una piccola bruciatura può causare una bolla piena di liquido. Nella maggior parte dei casi, si scoppiano, si coprono con una crosta e alla fine scompaiono senza lasciare traccia. Ma ci sono anche molte malattie infettive e virali, uno dei primi sintomi è l'apparizione di vescicole acquose sul corpo.

Cause e possibili malattie

Le cause dell'aspetto di vescicole piene di liquido sulla pelle possono essere molto numerose, che vanno dalla più comune (reazione allergica) a raramente (pemfigoide bolloso). In quasi tutti i casi, le eruzioni cutanee sono accompagnate da sintomi concomitanti e possono significare le seguenti malattie:

  1. Orticaria. Alcune forme di alveari possono provocare la comparsa di eruzioni cutanee piene di liquido torbido. Si verifica in tutti i sessi a qualsiasi età. Caratteristica di un'improvvisa apparizione e della stessa scomparsa. Una reazione allergica può causare sia danni meccanici che prodotti chimici che vengono a contatto con la pelle.
  2. Mollusco contagioso. Malattia virale della pelle, il sintomo principale è l'apparizione di vescicole acquose sul viso, tronco e all'inguine. La dimensione è da 0,3 a 0,6 cm di diametro. Il colore è quasi sempre fisico, la levigatezza è liscia e lucida. Molto spesso si verificano nei bambini di età compresa tra 4-11 anni. Negli adulti, nel 90% dei casi, le eruzioni cutanee sono localizzate nell'inguine e sui genitali.
  3. Varicella Malattia virale, che si verifica più spesso nei bambini di età compresa tra sei mesi a sette anni. Puoi essere infettato da goccioline trasportate dall'aria o dopo un contatto fisico con una persona malata. Il periodo di incubazione dura in media 1-2 settimane. Nella fase iniziale, la varicella si manifesta con macchie rosse di 2-4 mm, che in poche ore si trasformano in vescicole piene di un liquido trasparente e circondate da una caratteristica aureola. Scoppiate vescicole scoppiate, al loro posto compaiono croste marroni, che cadono dopo 1-2 settimane. La durata del periodo acuto è di 2-6 giorni. Complicazioni sotto forma di miocardite ed encefalite sono rare.
  4. Bruciature solari La causa più comune di vesciche acquose sul corpo negli adulti e nei bambini. Ciò è particolarmente vero per le persone che hanno la pelle sensibile e sono inclini a varie forme di fotodermatosi. L'esposizione prolungata al sole può provocare ustioni, che si manifestano nell'idea di molte piccole vescicole riempite con un liquido incolore. Insieme all'eruzione cutanea, possono verificarsi vertigini, debolezza e nausea.
  5. Lesioni fungine I principali sintomi della maggior parte delle malattie fungine sono il desquamazione, macchie di marrone o rosso, forte prurito e umidità. Ma alcune forme di micosi dei piedi possono provocare l'apparizione di vesciche acquose sulle gambe. Molto spesso, questo fenomeno si osserva con la forma disidrotica dell'epidermofita. Le volte e le superfici laterali del piede appaiono bolle delle dimensioni di una piccola grana. Molto spesso sono raggruppati e fusi in un'unica grande lesione. I vesci possono essere riempiti con un liquido sieroso, torbido o purulento.
  6. Herpes zoster. Malattia non completamente studiata, che colpisce il sistema nervoso centrale e periferico. Il più delle volte si verifica negli adulti, i bambini sotto i 10 anni sono raramente malati. Caratterizzato da un esordio acuto con un aumento della temperatura corporea e una sensazione di bruciore nella zona dei nervi interessati. Nello stesso posto c'è arrossimento e tra un giorno, le bolle 0,2-0,4 mm in dimensioni sono formate, riempite con contenuti trasparenti. C'è una tendenza a fondere le bolle l'una con l'altra. Lo stadio finale è l'espressione di vescicole e la formazione di croste marrone chiaro al loro posto.
  7. Eczema. Una malattia molto comune di natura neuro-allergica. Ad oggi, ci sono molte forme e manifestazioni cliniche che colpiscono quasi tutte le aree del corpo umano. Differenze caratteristiche - il rossore della pelle nella fase iniziale e la comparsa di piccole bolle, da cui fluisce costantemente il fluido sieroso. Anche l'eczema è caratterizzato da un decorso prolungato e ricorrente. A causa della bagnatura costante e della presenza di molte piccole ferite, si può unire un'infezione secondaria.
  8. Epidermolisi bollosa. Malattia ereditaria molto rara, che si manifesta immediatamente dopo la nascita o nel primo anno di vita del bambino. Il nome "bulla" significa dal latino "bolla d'acqua", che appare in luoghi soggetti a pressione o attrito. Anche piccoli danni interchanical possono causare vesciche di grandi dimensioni sulle mani, i piedi o la mucosa della bocca. Ci sono casi di morte nei primi anni di vita di un bambino con alcune forme di epidermolisi bollosa.
  9. Dermatite da contatto Un'altra causa comune della comparsa di vesciche acquose sul corpo nei bambini e negli adulti. Gli allergeni più comuni sono lino sintetico, plastica, piante e altri oggetti che vengono a contatto con la pelle. Nella maggior parte dei casi, nel punto di contatto con l'allergene, compaiono diverse bolle, riempite con un liquido incolore. La dimensione è compresa tra 0,1 e 0,5 mm. Sono accompagnati da un forte prurito, a causa del quale possono formarsi grandi pettini, ferite coperte di scaglie e croste.

La causa più comune dell'aspetto di vesciche acquose sulle labbra è l'herpes semplice. È anche chiamato vesicura a causa di sintomi specifici. Si manifesta più spesso dopo le malattie infettive trasferite, l'ipotermia o una forte diminuzione dell'immunità.

Bolle acquose sul corpo

trattamento

Se leggi questo articolo prima della sezione "Trattamento", potresti capire che non esiste un'unica variante corretta delle misure mediche per le vescicole acquose, poiché possono essere causate da diversi agenti patogeni. Pertanto, se l'eruzione cutanea non scompare entro 3-5 giorni e la condizione peggiora e vengono aggiunti ulteriori sintomi, non è consigliabile ritardare la visita dal medico.

Ad esempio, con le manifestazioni di herpes simplex e herpes zoster, i seguenti farmaci sono generalmente prescritti:

Ma il mollusco contagioso nella maggior parte delle persone con una buona immunità passa senza prendere alcun farmaco o rimuovere eruzioni cutanee (in alcuni casi, la durata del recupero richiede diversi anni). La maggior parte dei medici (soprattutto all'estero) insiste che la rimozione dei molluschi è indicata solo se localizzati sui genitali. E questa procedura è considerata cosmetica, in quanto non elimina il virus che si trova all'interno del corpo.

Dalle vesciche ai piedi causate da un'infezione fungina, è possibile liberarsi solo con l'aiuto di farmaci antifungini opportunamente selezionati. E possono essere raccolti con competenza solo da un dermatologo sulla base dell'esame microscopico di squame da lesioni e coltura fungina. Nella fase iniziale, cercare di ottenere con mezzi esterni e solo in caso di recidiva o forme croniche sono prescritti l'assunzione di farmaci antifungini all'interno. I più efficaci sono:

Quando si manifestano dermatiti da contatto in molti casi, è sufficiente escludere l'allergene, in situazioni gravi, è indicato il ricevimento di antistaminici.

Eruzione di bolle

Le eruzioni di bolle compaiono come vescicole distribuite linearmente o sparse, che sono piccole formazioni di dimensioni limitate, riempite con un liquido limpido, insanguinato o semplicemente torbido. Le loro dimensioni superano raramente i 5 mm di diametro. Sono localizzati da elementi o gruppi separati.

L'eruzione cutanea può essere grave o lieve, di lunga durata o che appare per un breve periodo. Può insorgere a causa di processi infiammatori, malattie infettive o reazioni allergiche.

Cause di una bolla avventata

Malattie della pelle

dermatite

Questa malattia ha diverse varietà. Rash in dermatite da contatto si verifica a causa di ipersensibilità. Le sue manifestazioni esterne sono molteplici vescicole, attorno alle quali si notano arrossamenti e gonfiori. Delle secrezioni di vescicole possono essere assegnati, sono spesso accompagnati da forte prurito.

Dermatite da herpes I più colpiti sono gli uomini giovani e di mezza età. Gli elementi dell'eruzione in questo caso sono vescicole, pustole, bolle e formazioni eritematose. Sono localizzati principalmente su gomiti, ginocchia, glutei, spalle, viso, collo e cuoio capelluto. Eruzione di bolle causata da dermatite da herpes, accompagnata da prurito, formicolio e bruciore.

Dermatite nummulare manifestato da pustole, papule e vescicole. Spesso contengono un segreto purulento, c'è un forte prurito e la comparsa di croste. Formulazioni singole appaiono sui palmi, ma altre localizzazioni sono più caratteristiche: la parte posteriore, i glutei, i punti aperti delle estremità.

Dermatite micotica - una certa reazione allergica alle infezioni da funghi. Tale eruzione colpisce i palmi più spesso. Ci possono anche essere dolore, prurito, febbre, il fenomeno di anoressia e altre manifestazioni.

Eritema polimorfico

Questa malattia appartiene alle patologie infiammatorie acute della pelle, su cui ci sono papule, macule eritematose, meno spesso vesciche e vescicole. La localizzazione più caratteristica: piedi, palme, viso e collo. Le eruzioni possono ripetersi. Inoltre, l'area genitale e gli occhi, così come le labbra e le guance mucose, possono essere colpite. Quando si rompono gli elementi dell'eruzione, vengono rilasciati contenuti appiccicosi di colore bianco o giallastro.

herpes zoster

Questa malattia inizia con l'eritema e l'ispessimento nodulare, e c'è anche un forte dolore pulsante su un lato del torace. Circa cinque giorni dopo, si forma una bolla che copre le braccia, le gambe e il torace su entrambi i lati. Alle sensazioni di bruciore si unisce una sensazione di bruciore. Il decimo giorno, gli elementi dell'eruzione iniziano a seccarsi.

Vesciche o pemfigoide

Appare con prurito e formazione di formazioni eritematose o ulcere. Successivamente, compaiono bolle dolorose di dimensioni irregolari e di dimensioni piuttosto grandi, che interessano l'addome inferiore, l'area inguinale, la superficie interna delle cosce e l'avambraccio.

pemfigo

Benigno cronico Il pemfigo familiare si manifesta in piccole vescicole, apparendo in gruppi sullo sfondo di una pelle invariata o eritematosa. Gli elementi dell'eruzione cutanea si aprono rapidamente, dopo di che si forma una crosta, accompagnata da forte prurito e bruciore. L'eruzione cutanea in questo caso può scomparire spontaneamente e poi apparire di nuovo.

Modulo Il pemfigo è caratterizzato da uno sviluppo lento. Le vescicole emergenti si osservano sulla pelle della testa e del tronco, poiché danneggiano altri luoghi che iniziano a bagnarsi e appare un odore sgradevole. Le vesciche si rompono con la formazione di forti eritemi, e poi croste e cicatrici.

ordinario Il pemfigo può avere acuta, rapida progressione o cronica. In questo caso, gli elementi dell'eruzione di bolle non hanno caratteristiche uniche, possono essere di dimensioni diverse, accompagnati da dolore o assolutamente indolore. Quando una vescica si rompe, un segreto chiaro, purulento o sanguinoso viene secreto. Nei primi stadi, la malattia si manifesta come vesciche individuali, che alla fine afferrano l'intera superficie del corpo.

acquoso

In questa malattia, ci sono eruzioni simmetriche, elementi - vescicole, che si trasformano in ascessi. La localizzazione più frequente sono i palmi, meno spesso l'eruzione colpisce i piedi.

porfiria

Caratterizzato da una sensibilità individuale alla luce, il più delle volte si sviluppa in giovane età di circa 20 a 40 anni. Appaiono sbuffi di bolle sulle zone esposte al sole, lesioni a terra, surriscaldamento, abrasioni. Dopo lo sfondamento degli elementi, le ulcere profonde e le cicatrici rimangono.

epidermomycosis

Un'eruzione è formata da un'infezione fungina. Sembra brufoli secchi e vescicole. Colpisce principalmente i piedi.

Necrolisi epidermica tossica

Questa è una reazione di immunità a determinati farmaci o tossine, che porta alla comparsa di eruzione cutanea eritematosa e necrolisi della cute, dopo di che si formano vesciche e vescicole. Altri sintomi di questa malattia stanno bruciando nella congiuntiva, febbre, dolore della pelle e malessere generale. Gli elementi dell'eruzione cutanea scoppiano facilmente, dopo di che rimangono aree aperte.

Malattie infettive

erpete

La manifestazione più comune di questa infezione virale sono le vescicole nelle labbra. Circa un quarto dei pazienti colpisce anche l'area genitale. Prima della comparsa dell'eruzione, c'è prurito, bruciore, dolore o formicolio nelle lesioni. Gli elementi possono apparire singolarmente o in gruppi. La loro dimensione è di circa 2 mm, ma spesso c'è una fusione. Dopo la rottura, rimane un'ulcera dolorosa, coperta da una crosta gialla.

Influenza di fattori esterni

ustioni

Vesciche e vescicole possono apparire a causa di ustioni termiche. In questi casi, sono caratterizzati da dolore, accompagnato da eritema ed edema.

Punture di insetti

Prima viene formata una papula, quindi una vescicola al suo posto, spesso piena di sangue.

scabbia

Le manifestazioni cliniche di questa malattia sono una piccola quantità di vescicole nelle aree eritematose o all'estremità del canale simile ad un anello. È causato da un acaro prurito. Negli uomini, la regione inguinale è spesso colpita, e nelle donne - la regione del capezzolo. Inoltre, gli elementi delle eruzioni cutanee possono essere sui gomiti, ascelle, in vita o ai polsi.

Eruzione sul corpo sotto forma di vescicole

L'eruzione sul corpo sotto forma di vescicole può molto spesso essere associata a una reazione allergica del corpo a uno stimolo particolare. Ma l'allergia non è sempre la causa dell'eruzione. Eruzioni cutanee possono indicare l'insorgenza di una malattia dermatologica. Per scoprire le cause dell'aspetto delle vescicole sulla pelle, devi sempre consultare un medico, poiché tali manifestazioni possono essere sintomi di una malattia pericolosa.

Eruzioni cutanee sulla pelle - le ragioni per l'aspetto

La comparsa di eruzioni cutanee sulla pelle è facilitata da due gruppi di fattori:

  • esterno. Gli effetti meccanici, chimici, fisici sull'epidermide portano alla comparsa di un'eruzione cutanea.
  • interno. L'eruzione cutanea è una conseguenza delle malattie degli organi interni o delle infezioni.

Ci sono molte malattie che causano bolle. Come accennato in precedenza, queste malattie sono spesso allergiche. Questi includono:

  • Dermatite allergica da contatto.
  • Dermatite atopica. Si verifica in persone che sono predisposte a malattie allergiche.
  • Dermatite da herpes. Gli elementi dell'eruzione sono vescicole, pustole e formazioni eritematose. L'acne si verifica sulle pieghe degli arti, viso e collo.
  • Dermatite nummulare. Elementi dell'eruzione: pustole e vescicole, che contengono elementi purulenti. Tali eruzioni cutanee sono formate sul dorso, palme.
  • Dermatite micotica - un'ovvia reazione allergica al fungo. Il più delle volte appare sui palmi delle mani.
  • Eritema polimorfico - questa malattia è accompagnata da patologie infiammatorie acute del derma. Dentro c'è il contenuto bianco. Elementi dell'eruzione: papule, macule eritematose, vesciche. Più spesso appaiono su piedi, palmi, viso e collo.
  • herpes zoster. Elementi dell'eruzione: noduli ed eritemi, pochi giorni dopo c'è un'eruzione di bolle. Copre le estremità e il torace.

Malattie che causano un'eruzione di bolle

I brufoli possono verificarsi con varie patologie. Considerare il più comune di loro:

  • erpete. Molto spesso ci sono vescicole vicino alla cavità orale. Nelle fasi successive nella zona genitale.
  • ustioni. Dopo una bruciatura, le vescicole appaiono su una certa area e le vesciche sono accompagnate da forte dolore e gonfiore.
  • Punture di insetti. Dopo un morso, appare una papula e successivamente una vescicola.
  • scabbia. Sembra piccole vescicole sulle aree eritematose della pelle.
  • herpes zoster. Prima ci sono i papuli. Inoltre, vengono trasformati in vescicole con un elemento trasparente, che successivamente diventa torbido.
  • melanosi. Dopo i graffi di animali domestici o un morso si forma una piccola papula, quindi si trasforma in una pustola con un contenuto fangoso.
  • Malattie autoimmuni. Le eruzioni colpiscono la pelle e le mucose. Bolle e bolle appaiono, accompagnate da prurito;
  • Epidermolisi bollosa. La malattia si manifesta con la formazione di vesciche ed erosioni sulla pelle.

Eruzione cutanea sotto forma di piccole vescicole

Tali eruzioni cutanee sul corpo sono chiamate esantema. Sono accompagnati da diverse malattie, sulla base di questo, si distinguono diversi tipi di eruzioni cutanee:

  • Eruzione sotto forma di macchia. Rossore della pelle in una zona specifica del corpo, accompagnata da riempimento di sangue.
  • Papula (nodulo) - elevazione sopra la pelle, stringendo la pelle sulla zona del corpo.
  • ulcere - accumulo di pus nei tessuti dell'epidermide, che formano eruzioni cutanee, ascessi vescicanti.
  • tubercolo - un elemento senza una cavità, è profondo nella pelle, quindi lascia una cicatrice sul corpo, 0,5-1 cm di diametro.
  • bolla Derivato della cella. Si verifica quando la pelle è infiammata. Ha una forma rotonda o irregolare.
  • Anguria (bolla acquosa) - Eruzioni simmetriche sotto forma di vescicole, passando in ascessi. Appare sui palmi e sui piedi.

Eruzioni cutanee sotto forma di vescicole sulle mani

Il verificarsi di un'eruzione sulle mani sotto forma di bolle è il primo sintomo di allergia, poiché le mani hanno un contatto diretto con il mondo esterno. Inoltre, la causa dell'eruzione cutanea sotto forma di vescicole sulle mani può diventare eccessivo consumo di zucchero e regolare contatto con sostanze chimiche. Spesso l'aspetto di un'eruzione cutanea è accompagnato da ulteriori sintomi:

  • aumento della temperatura;
  • prurito della pelle;
  • brividi;
  • disturbo delle feci;
  • la debolezza;
  • tossire.

Fattori meteorologici, prodotti di scarsa qualità e situazioni stressanti possono provocare l'apparizione di un'eruzione cutanea.

Eruzione di bolle sulle mani è molto comune. Succede:

  • sotto forma di bolle trasparenti o rosse;
  • purulento o secco;
  • sotto forma di bolle grandi o piccole.

Importante è anche il luogo in cui è comparsa l'eruzione cutanea (sull'avambraccio, palme, gomiti, ecc.).

Le eruzioni sulle mani possono apparire per vari motivi. Perché il trattamento sia efficace, è necessario sapere esattamente che cosa ha scatenato l'insorgenza dell'eruzione. Ma senza l'aiuto di uno specialista qualificato, è estremamente difficile rivelarlo. Non ritardare la visita dal medico, poiché le malattie trascurate possono causare gravi complicazioni. Il medico prescriverà un esame per determinare la diagnosi e la nomina di una terapia efficace.

L'eruzione in ogni caso non può essere graffiata, se il contenuto della bolla cade su altre parti del corpo allora la malattia si diffonderà. Se la bolla è danneggiata, ci sarà una cicatrice più tardi.

Prevenire il verificarsi di eruzioni cutanee sotto forma di vescicole

Per non incontrare questo problema è necessario seguire alcune raccomandazioni:

  • Prima di tutto, devi seguire le regole dell'igiene personale, perché i fattori esterni influiscono notevolmente sulla nostra salute. La pelle è uno strato protettivo che impedisce la penetrazione di microrganismi dannosi, il poeta ha bisogno di prendersi cura di lei.
  • È necessario rispettare le regole di igiene nelle relazioni intime, poiché non tutti possono essere sicuri al 100% del partner sessuale.
  • Cura e guarda la salute dei tuoi animali domestici.
  • Bisogna fare attenzione a usare una varietà di sostanze chimiche. È importante sapere a quale di queste persone sei allergico.
  • È necessario eliminare in casa o in appartamento tutte le sostanze irritanti che possono causare una reazione allergica. Più spesso, può apparire su prodotti alimentari, bevande alcoliche, peli di animali, polvere, prodotti chimici, ecc.

Deve essere ricordato, se non ti prendi cura della tua salute, allora nessuno può restituirlo. Malattie gravi possono iniziare con sintomi minori, come un'eruzione cutanea sotto forma di vescicole.

Vescicole acquose sul corpo - possibili cause dell'apparenza

Sia i bambini che gli adulti sono inclini alla comparsa di vesciche insolite sulla pelle, lo spazio all'interno del quale è pieno di liquido. Le ragioni per l'emergere di tali bolle, ci sono molti.

Se noti sul corpo una tale vescica (vescicola), vale la pena visitare un dottore. Forse questo è un segno della presenza di una grave infezione nel corpo.

lineamenti

Il liquido all'interno della fiala non è altro che linfa. Quando la bolla si forma, gli strati superiori della pelle esfoliano. La linfa si accumula nello spazio formato. Può essere trasparente o torbido, a volte la linfa è mescolata con il sangue.

Spesso, le bolle d'acqua sono fortemente pruriginose, questo è dovuto al rilascio di istamina. Provoca irritazione delle terminazioni nervose, che porta al prurito anche nella zona intima.

localizzazione

I vesicoli possono comparire sul corpo in qualsiasi luogo, ma il più delle volte appaiono sulle mani, sui piedi e sul viso.

Molto spesso, le vescicole acquose sono localizzate sulle mani. Questo può essere facilitato dai seguenti motivi:

  • Malattie croniche degli organi interni.
  • Allergy.
  • Malattie del sistema nervoso.
  • Disturbi nel lavoro del cuore e dei vasi sanguigni.
  • Fallimento ormonale.
  • Malattie della pelle.
  • Burns.

Sulla foto mais acquoso

Vescicole sui loro piedi appaiono per motivi come:

Per evitare la comparsa di vesciche acquose sulle gambe, indossare scarpe "traspiranti", non andare a piedi nudi in piscina e sauna, non utilizzare alcun mezzo che causa una reazione allergica.

L'aspetto delle vescicole sul viso può parlare della presenza nel corpo di malattie come:

I prodotti igienici sono migliorati ogni anno, ma le persone sono ancora suscettibili a varie eruzioni sul viso. Nessuno è assicurato contro questo fenomeno, che peggiora in modo significativo l'aspetto.

motivi

Vescicole sulla pelle possono verificarsi per vari motivi. Ecco alcuni di loro:

Sole e solarium

Un paio di giorni dopo aver preso il sole o visitare il solarium sul corpo possono formare bolle acquose. Quindi la pelle può reagire a un eccesso di ultravioletto. Se non vuoi avere prurito alle vesciche invece di una bella abbronzatura, segui queste regole:

  1. Non usare molti cosmetici al sole. Utilizzare solo prodotti per la protezione contro scottature e fotoinvecchiamento.
  2. Non lavare prima di prendere un bagno di sole. Le forniture di acqua e sapone lavano lo strato superiore delle cellule della pelle e lo rendono più vulnerabile.
  3. Non mangiare direttamente prima di andare al solarium o in spiaggia.
  4. Non prendere il sole nelle ore in cui il sole è particolarmente pericoloso.
  5. Utilizzare una crema idratante o una lozione per ripristinare la pelle bruciata dal sole.

lesioni

Una bolla con un liquido può formarsi se esposta a oggetti incandescenti. L'ustione guarisce a lungo per accelerare il processo di applicazione di unguenti o altri mezzi.

Con lo sfregamento costante dei palmi, le vesciche si formano sugli strumenti di lavoro o sui meccanismi delle mani. Proteggiti dal loro aspetto con i guanti.

Indossare scarpe strette o scomode può portare a calli. Spesso queste formazioni sono fortemente pruriginose e persino dolorose. Al fine di proteggere il mais dalla dissezione accidentale, è sigillato con un cerotto medico.

Un'ustione chimica, accompagnata da eruzioni cutanee, può essere ottenuta manipolando incurante sostanze chimiche. In alcuni casi, le vescicole possono causare infezioni.

morsi

Passeggiando senza sosta nel parco in estate, si rischia di ottenere un morso di insetto. Lame, zanzare, vespe, gadget lasceranno punture sulla pelle che possono essere molto pruriginose e doloranti. Andando a fare una passeggiata nella foresta, dove ci sono molti insetti, armatevi di un repellente.

bagnarsi

Nei bacini naturali, a prima vista, non rappresentano alcun pericolo, possono vivere migliaia di microbi e batteri e persino zecche che vivono sulla copertura degli uccelli. Le vesciche con un liquido compaiono immediatamente dopo la puntura di queste piccole sanguisughe o dopo un po '. Parlano di infettare il corpo con un'infezione.

Il rossore e un'eruzione sotto forma di bolle sono tracce di un morso di medusa. L'ustione non guarisce a lungo e non richiede un trattamento con un antisettico.

Se lo stagno non è lontano da una fabbrica o da una fabbrica, molto probabilmente nell'acqua ci sono sostanze chimiche dannose. Possono causare allergie e varie malattie della pelle. Dopo il bagno in un tale stagno, la pelle prude e si squama.

L'uso di acqua clorata dal rubinetto può portare alla formazione di bolle con fluido in tutto il corpo. Inoltre, l'acqua con cloro può bruciare la mucosa.

L'acqua potabile con un alto contenuto di fluoro può portare a eruzioni cutanee sotto forma di vescicole, deterioramento dei denti, delle ossa e della pelle.

erpete

Molto spesso con l'herpes, i brufoli appaiono sul viso o tra i glutei. Questo virus vive costantemente nel corpo e talvolta appare come un'eruzione cutanea. La maggior parte delle persone non ritiene necessario consultare un medico, ma semplicemente attendere che i sintomi scompaiano. Questo è sbagliato, perché l'herpes ha varietà molto pericolose. Se trovi questo disturbo, consulta un medico.

Se non sai perché hai bolle d'acqua, consulta uno specialista. Il dolore e il prurito spesso accompagnano un malessere generale, febbre. La vescicola può arrossire molto, contenere sangue, pus. Per prevenire tali sintomi, è necessario iniziare il trattamento in tempo.

Bolle acquose sulla pelle del bambino

La pelle delicata del bambino è molto sensibile. Tutte le conseguenze negative dell'influenza dell'ambiente e dei disturbi interni si riflettono nel derma del bambino. Ci sono un certo numero di malattie in cui la pelle appare eruzioni cutanee sotto forma di vescicole:

  1. Reazione allergica Si riversa sulle guance, sul collo e sulle mani. È causato da allergeni negli alimenti, detersivo per bucato, polvere domestica, ecc.
  2. Sudamen. Se qualcosa impedisce l'evaporazione del sudore dalla pelle del bambino, sorge una sudorazione. La causa di ciò può essere calore o alta umidità.
  3. Varicella. Malattia trasmessa da goccioline trasportate dall'aria. È accompagnato da molti altri sintomi sgradevoli, ad eccezione dei brufoli acquosi.
  4. Milii. Si verificano quando le ghiandole sebacee del bambino sono intasate. Di solito passano da soli.
  5. Dyshydrosis. I vespi appaiono nei mesi primaverili ed estivi su palme, mani e piedi.

Vescicole durante la gravidanza

Durante la gravidanza, l'immunità della donna incinta è indebolita e spesso il corpo non è in grado di affrontare gli effetti degli agenti infettivi. Un'eruzione appare sulla pelle. Al deterioramento del derma può portare e cambiamenti ormonali.

In estate, ci può essere l'occorrenza di pulcini. Cosmetici, creme, vestiti sintetici interferiscono con la normale sudorazione. Appaiono eruzioni sotto forma di vescicole acquose. Se non si combatte la malattia nella fase iniziale, l'eruzione può trasformarsi in una malattia infettiva.

Vescicole sul corpo di una donna incinta possono parlare di problemi con la cistifellea, i dotti biliari o con il fegato.

Come trattare

Non aprire bolle con liquido! Ciò non accelera il processo di recupero. Attraverso la pelle danneggiata nel corpo si può entrare nei microbi e nei virus, che porteranno a infezioni da malattie virali.

Prima di iniziare a guarire, è necessario stabilire la vera causa delle eruzioni cutanee. Se le vescicole sono causate da un virus, dovrebbero essere usati farmaci antivirali. Quando si assumono farmaci, è necessario bere molta acqua per rimuovere le tossine dal corpo.

Un'eruzione causata da un'allergia è trattata con pomate o compresse. Inoltre, è necessario eliminare l'allergene, altrimenti il ​​trattamento sarà inutile.

Le eruzioni fungine sono trattate con unguenti, compresse, lozioni. Le bolle sono trattate con agenti antisettici. Dopo il trattamento è necessario ripristinare l'immunità.

Trattamento di vescicole acquose con rimedi popolari

Molte persone sono state inventate dalle vescicole. Molti di loro sono abbastanza efficaci.

  • Erba. Preparare un bagno. Versare la piantaggine o l'erba di San Giovanni con acqua bollente. Un litro di decotto raffreddato di decotto versa in un bagno di temperatura confortevole. Fare un bagno ha bisogno di un terzo di un'ora. Ripeti la procedura a giorni alterni per un decennio.
  • Uva. Le bacche schiacciate devono essere applicate alle vesciche. Lasciare per un terzo di un'ora. L'uva deve essere trattata per 12 giorni con interruzioni in un decennio. Il trattamento in questo modo è molto poco redditizio in inverno.
  • Buccia d'arancia È usato se le bolle sono passate, ma ci sono croste asciutte. Applicare la scorza sulle zone interessate della pelle per tutta la notte. Pochi giorni dopo tutto passerà.
  • Madre e matrigna Dalle foglie e dai fiori con un frullatore fare una pappa. Aggiungi un po 'di latte e mescolalo. Indossare la pelle, avvolgere con un pacco di cibo, avvolgere con un asciugamano. Tieni l'impacco tutta la notte. In 7 giorni tutte le bolle andranno via.
  • Foglie di betulla Versare un cucchiaio di foglie con acqua bollente. Infondere per un'ora, scolare. Beva il brodo 4 volte al giorno prima dei pasti. Invece di foglie di betulla, puoi usare cicoria, wintergreen, labaznik.

Per far fronte al prurito, puoi applicare uno di questi strumenti:

  1. Bardana ed elefante. Le radici delle piante si cuociono per un quarto d'ora, insistono e filtrano. Luoghi colpiti strofinati con lana di cotone imbevuta di un decotto. Per una maggiore efficienza, è possibile preparare il tè da queste piante. Mezzi da applicare per 2 settimane.
  2. Reni e aghi di pino. 100 g di ingrediente richiedono un litro di acqua. Bollire le materie prime per un quarto d'ora, insistere e raffreddare. Per eliminare il prurito, è necessario fare un bagno con l'aggiunta di questo decotto.
  3. Foglie di pervinca. 1 versare un cucchiaio abbondante di foglie con un bicchiere di acqua calda. Attendere il raffreddamento, quindi lubrificare i blister con l'infusione.
  4. Juniper. 100 grammi di piante versano un litro di acqua bollente. Cuocere per 30 minuti. Il brodo viene aggiunto ai bagni o strofinato dalla pelle.
  5. Soda. Un panno freddo con una soluzione di soda lascia sulla pelle per mezz'ora. Il rimedio è efficace contro il prurito causato da punture di insetti.

Come evitare la comparsa di bolle acquose

Questa malattia è più facile da prevenire che curare. Prenditi cura della tua salute con semplici misure preventive:

  1. Partecipa agli sport, cammina all'aria aperta.
  2. Mangia più latticini, verdura e frutta.
  3. Eliminare dalla dieta fast food, cibi grassi, taglienti e salati.
  4. Bevi molta acqua ogni giorno.
  5. Rifiuta l'alcol e le sigarette.

conclusione

I medici avvertono! Statistica scioccante - si stabilisce che oltre il 74% delle infezioni cutanee - il rischio di esposizione a parassiti (Acquida, Giardia, Toccapara). I cliché determineranno un conflitto celeste di opionunismo e il primo influenzerà il nostro sistema immunitario, che dovrà superare l'incidenza di varie malattie. Il capo dell'Istituto di Parassitologia prese la decisione di sbarazzarsi rapidamente di loro e di liberare la sua pelle, che si dimostra docile. Leggi di più.

Le vescicole acquose sulla pelle non solo guastano in modo significativo l'aspetto, ma sono anche sintomi di dozzine di disturbi. La loro apparizione improvvisa dovrebbe avvisarti. Se non è possibile determinare la causa, consultare un esperto. Ricorda che "la vera bellezza è salute".

Perché le bolle acquose appaiono sulla pelle e come liberarsene?

Le vescicole acquose sulla pelle, cinte di rossore, possono presentarsi senza una ragione apparente. Ma dovrebbero essere considerati come un segnale del corpo sulla malattia. Questa è una seria ragione per vedere un dottore.

Tipi di bolle acquose

La vescica è una cavità che si forma a causa di un'infiammazione acuta della pelle. L'intero spazio è riempito con un fluido sierico trasparente (siero), a volte con una miscela di sangue.

A seconda della causa sottostante, le bolle appaiono singolarmente o in gruppi. Possono riversarsi localmente in una certa area e generalizzati, dalla testa ai piedi.

Le bolle con liquido su qualsiasi parte del corpo si distinguono per tipi:

  • vescicole - piccole formazioni fino a 5 mm;
  • Tori - bolle grandi o singole a più cavità di 10 mm o più grandi;
  • pustole - cavità con contenuto purulento.

Una bella eruzione di forma arrotondata, grandi bolle possono essere asimmetriche.

cause di

Eruzioni cutanee sulla pelle sotto forma di bolle con liquido compaiono nell'adulto come reazione all'impatto di fattori negativi all'interno del corpo o dall'ambiente esterno. Il motivo può essere strofinare con indumenti, utensili da cucina, attrezzi da giardino; ustioni termiche e chimiche. Ma il gruppo più serio è la violazione dell'attività di organi e sistemi di natura immunitaria, metabolica e nervosa. Lo squilibrio interno diventa lo sfondo per le malattie di varie eziologie.

Dermatite da contatto

L'irritazione della pelle si verifica a causa del contatto con alcune sostanze, ad esempio:

  • prodotti chimici domestici, specialmente alcalini;
  • mezzi igienici, cosmetici;
  • farmaci;
  • metalli;
  • sintetici;
  • piante;
  • animali, insetti.


Anche una temperatura scomoda di aria o acqua può causare vesciche sulla pelle sensibile. Arrossamento, gonfiore, prurito, bruciore dell'epidermide sono i primi segni di un'eruzione imminente. Piccole bolle trasparenti si trasformano in grandi bolle. Scoppiano rapidamente e si asciugano. Se il contatto con lo stimolo viene interrotto rapidamente, tutto si limiterà a un leggero arrossamento, che presto si risolverà. Nei casi più gravi si formano aree di erosione umide e scarsamente curative.

Dermatite allergica

Il fallimento nel lavoro del sistema immunitario porta al fatto che il corpo percepisce inoffensive nella comprensione convenzionale di cibo, bevande, droghe come pericolose per la salute. Di conseguenza, c'è una reazione di rigetto - infiammazione della pelle, abbondanti eruzioni cutanee secche e acquose come alveari sul viso, mani, nelle pieghe, sulle gambe.

toksikodermiya

La causa dell'infiammazione tossico-allergica della pelle è considerata il medicinale, il cibo, le sostanze irritanti chimiche che la persona ha mangiato, inalato, ricevuto attraverso un'iniezione.

Intolleranza individuale nella forma di un'eruzione reattiva, l'eczema può manifestarsi a qualsiasi gruppo di farmaci, 120 tipi di allergeni alimentari, ai metalli in produzione (nichel, cobalto, cromo). I sintomi di tossicoderma scompaiono in assenza dell'azione dello stimolo e ritornano rapidamente quando viene ingerita la dose più piccola.

Infezione batterica

I batteri come gli streptococchi, gli stafilococchi provocano malattie con vescicole e rash pustolosi:

  • pioderma - infiammazione purulenta dell'epidermide;
  • impetigine mista volgare - rossore arrossato (bolle) con ripieno purulento e croste grossolane, che nascondono l'erosione;
  • L'ectima è un processo infiammatorio-purulento in cui le fioriture aumentano l'erosione lungo tutto lo spessore della pelle.

Infezione virale

Le piccole bolle di Placer sono spesso una manifestazione di infezioni da herpes - varicella, fuoco di Sant'Antonio. I virioni di herpes sono solitamente trasmessi da goccioline trasportate dall'aria.

La varicella, che è facilmente sperimentata dai bambini, porta molta angoscia nell'età adulta. Gli altoparlanti al primo stadio di macchie rosa sono coperti da prurito e dolorose vescicole. Le bolle scoppiano, esponendo le piaghe bagnate. Non avere il tempo di coprire le ferite con croste, in quanto vi sono nuovi e nuovi podsypaniya. La varicella porta febbre alta, brividi il tremore, alterazione dell'appetito e sonno. La pettinatura può portare all'ingresso di batteri purulenti nella ferita.

Particolarmente difficile è l'herpes zoster. Eruzioni vesciche dense si trovano lungo la linea di fibre nervose colpite da herpes virioni. Forti dolori nevralgici perseguitano il paziente non solo nella fase acuta della patogenesi, ma anche molti mesi dopo.

Infezione fungina

Vari funghi sono costantemente parassiti sulla pelle umana. La loro attività patogena è limitata dall'immunità. L'esaurimento delle risorse protettive, le lesioni della pelle creano condizioni favorevoli per l'attivazione delle malattie da micosi. Il fungo del trichophyton provoca piccole bolle tra le dita dei piedi sudati, che rapidamente si trasformano in bolle.

La micosi risponde rapidamente al trattamento, poiché le lesioni sono superficiali, i farmaci agiscono direttamente sul fungo.

Malattie del sistema nervoso ed endocrino

Depressione e stress, disfunzione tiroidea, diabete mellito interrompono il passaggio degli impulsi elettrici e del metabolismo e la gestione ormonale di tutti i processi nel corpo. Tutto ciò influenza negativamente la condizione della barriera protettiva della pelle. L'epidermide cambia la struttura fisica e chimica, a seguito della quale è coperta da vari tipi di bolle d'acqua.

Patologie autoimmuni

Le malattie derivanti dall'aggressione dei corpi protettivi contro le connessioni proteiche del corpo sono chiamate malattie autoimmuni.

  • Nella vecchiaia soffrono di un pemfigoide bolloso cronico. La pelle delle braccia, delle gambe e dell'addome è coperta da vesciche riempite al limite. I centri del loro cluster si trovano simmetricamente.
  • La dermatite erpetiforme da malattia ricorrente produce alte temperature, sconvolge la funzione intestinale, porta alla depressione. L'eruzione polimorfica (eterogenea per contorni, dimensioni) appare sulle ginocchia, sui gomiti, dalla nuca ai glutei. Al prurito intollerabile si unisce una sensazione di bruciore bruciante, formicolante e strisciante. La dermatite di Duhring può indicare un tumore maligno all'interno del corpo.
  • Il pemfigo è meno comune, ma è più grave. Le sue vescicole multiformi fanno piovere il corpo, fondendosi rapidamente in vasti fuochi.

Possibili complicazioni della malattia

In assenza di un adeguato trattamento e igiene, le vescicole acquose di qualsiasi carattere sono contaminate da batteri purulenti. Ulcere profonde, umide e non cicatrizzanti.

Le eruzioni infettive tendono a diffondersi in tutta la pelle, vanno alle mucose della bocca, agli occhi, ai genitali, penetrano nelle orecchie. Il paziente non è in grado di mangiare, bere, dormire bene. Le bolle di versamento disidratano il tessuto. Le tossine di virus, batteri e funghi avvelenano il sangue e gli organi interni.

Nella patogenesi grave, il corpo è esaurito, il sistema nervoso è depresso e l'immunità è depresso in misura estrema. La medicina in questo caso è impotente.

Metodi di trattamento

Molti tipi di eruzioni cutanee sono idiopatiche, cioè le loro cause non sono note. Pertanto, non esistono praticamente farmaci specifici. Il trattamento è selezionato in base ai sintomi, tenendo conto dello stato generale del corpo.

Farmaci nella terapia delle eruzioni cutanee

Prima di tutto, i preparati di superficie sono usati sotto forma di unguenti, gel, creme.

  1. L'unguento con ossido di zinco disinfetta, previene la suppurazione, asciuga l'umidità, ammorbidisce la pelle infiammata.
  2. Lamisil, Clotrimazole, Diflucan in forma di un unguento, Cream Pimafucin hanno un effetto deprimente sui funghi.
  3. Per curare la streptodermia aiuta unguenti antibatterici Triderm, Baneocin.
  4. Per neutralizzare una forte allergia nella dermatite da contatto, la tossicità usa pomate ormonali Advantan, Sinaflan.

È molto difficile curare le herpes. Viene selezionato un complesso di analgesici, antistaminici e antinfiammatori.

La base della terapia - farmaci antivirali di ampio profilo:

Nella malattia grave, il corso della terapia include immunomodulatori.

Rimedi popolari

Il trattamento domiciliare delle vescicole sulla pelle, come uno dei metodi di terapia complessa, dovrebbe essere selezionato da un medico.

  1. Bagni di 15 minuti con l'aggiunta di decotto dai fiori di camomilla, calendula, celidonia, erba di San Giovanni, piantaggine, disinfettare, asciugare, accelerare la guarigione delle vesciche sulle mani e sui piedi. Sono fatti di notte. Per preparare il brodo, 4 cucchiai di materia prima vegetale vengono versati con un litro di acqua bollente, mantenuti a bagnomaria per 10-12 minuti. Dopo il raffreddamento, filtrare e aggiungere all'acqua.
  2. L'epidermide infiammata viene lenita con succo appena spremuto di aloe, sedano, uva.
  3. Oli naturali da pesca, albicocca, semi di mandorla, olive nutrono la pelle malata con vitamine, microelementi, ammorbidiscono la sua struttura.

Non meno importante nel processo di trattamento è una bevanda pesante, una dieta, un rifiuto delle cattive abitudini.

Possibili cause di vesciche e vesciche sul corpo

Eruzioni sotto forma di vesciche sulla pelle spesso segnalano l'inizio dello sviluppo nel corpo di una grave malattia.

Differiscono per dimensioni e contenuto e il loro aspetto può essere causato da vari motivi. I focolai di infiammazione sono influenzati dai farmaci, ma a volte si auto-disperdono nel tempo, tutto dipende dalla fonte dell'eruzione.

Possibili cause di eruzioni cutanee

Qualsiasi formazione di bolle sulla pelle - segni dei processi patologici che si verificano nel corpo. Il più spesso in tali eruzioni c'è un essudato trasparente, e il loro aspetto è accompagnato da prurito.

Per le malattie che hanno un'eziologia virale, la comparsa di arrossamento è caratteristica nelle prime fasi dell'attività di infezione e la formazione di vescicole in due giorni.

  • le allergie;
  • l'effetto meccanico di vestiti o altri irritanti su aree sensibili della pelle;
  • malattia;
  • punture di insetti;
  • ustioni.

Le persone si rivolgono al medico solo se c'è disagio, che colpisce la vita di tutti i giorni, e in altri casi si impegnano in automedicazione. Questo comportamento impedisce la formulazione della diagnosi corretta e prolunga il periodo di recupero.

Una prolungata permanenza sotto i raggi del sole provoca spesso la formazione di bolle piene di liquido. L'ultravioletto provoca danni alla pelle, causando una bruciatura.

Dopo alcuni giorni, le eruzioni cutanee si rompono e il liquido all'interno defluisce. Le ustioni sono spesso accompagnate da forti dolori dovuti alla morte delle terminazioni nervose. I punti danneggiati del corpo iniziano a staccarsi, formando nuove cellule sotto di loro.

Un'altra causa di ustioni può essere l'esposizione alla pelle di un liquido caldo, i gas (vedi foto). Al secondo grado di danno sul corpo, un adulto o un bambino ha eruzioni cutanee vesciche.

L'area intorno a loro diventa notevolmente rossa e si gonfia. Il liquido contenuto all'interno, coagula nel tempo, acquisisce una forma gelatinosa e una tonalità gialla. Le sensazioni dolorose si allontanano dopo alcuni giorni.

sudamen

Tale malattia colpisce più spesso i neonati. È accompagnato dall'aspetto sul collo, sulla schiena, nell'area delle pieghe della pelle delle vescicole bianche, che nel diametro non superano i 2 mm (vedi foto). L'insorgenza di tale eruzione è dovuta al surriscaldamento dei bambini o al contatto ravvicinato con gli indumenti.

La sudorazione non è accompagnata da una sensazione di disagio. Nel corso del tempo, tali bolle vengono aperte e il loro contenuto segue. Successivamente, nelle zone poco profonde, ci sono ferite superficiali attraverso le quali l'infezione può penetrare.

L'emersione della sudorazione in un adulto è accompagnata dalla formazione di vescicole color carne. La forma trascurata della malattia è caratterizzata dal riempimento dell'eruzione cutanea con pus o persino sangue e colpisce ampie aree del corpo.

erpete

Questa malattia è un virus che può interessare le mucose della bocca, del naso, dei genitali e di altre parti del corpo (vedi foto). L'infezione è accompagnata da un numero di eruzioni cutanee, che causano prurito, bruciore o dolore. Sulla pelle compaiono bolle rosse di piccole dimensioni.

Alla fine del tempo l'eruzione si asciuga e al suo posto si forma una crosta o dolore. Le forme correnti della malattia causano febbre, debolezza e nausea.

Circa il 90% della popolazione è portatore del virus. Tuttavia, non tutte le persone affrontano le sue manifestazioni cliniche. L'infezione può rimanere nel corpo per molto tempo e non si manifesta in alcun modo, se l'immunità della persona è forte. Solo con una diminuzione delle forze protettive, il virus diventa attivo e inizia a moltiplicarsi, portando a varie lesioni cutanee.

Le manifestazioni dell'herpes dipendono dal suo tipo:

  1. A 1 tipo nella persona c'è un'eruzione nel campo di una bocca, le ali di un naso. La diffusione dell'infezione può essere accompagnata da temperatura, debolezza muscolare e dolore.
  2. Con l'infezione di tipo 2, l'area genitale è interessata. I pazienti avvertono bruciore, prurito e dolore nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena. Nelle donne, le lesioni compaiono davanti agli occhi e alle labbra. La forma cronica del virus in assenza di trattamento può portare allo sviluppo del cancro cervicale.

Varicella e herpes zoster

Lo sviluppo della varicella è causato dall'herpes di tipo 3. La malattia colpisce principalmente i bambini sotto i 10 anni, ma a volte si verifica negli adulti. All'inizio dello sviluppo della varicella, una persona ha la febbre, può esserci una tosse, un'eruzione si forma su tutto il corpo. Le bolle emergenti con un liquido chiaro causano un forte prurito. Alla fine dei tempi, iniziano a scoppiare, formando piccole ulcere di dimensioni.

Nella fase di recupero, una crosta appare sul sito dell'eruzione, che poi scompare e non lascia tracce dietro di esso.

Le cicatrici si formano solo se i blister vengono spazzolati. Dopo che la malattia si è ritirata, la persona è formata per la sua immunità per tutta la vita. Nonostante questo, la varicella può ripresentarsi e manifestarsi sotto forma di herpes zoster, se le difese del corpo si indeboliscono.

Per l'herpes zoster, la comparsa di lesioni nella zona del trigemino e dei nervi intercostali è caratteristica. Le eruzioni sono piene di bolle fluide torbide. I fattori che sono in grado di provocare la loro formazione possono essere l'ipotermia o una forte diminuzione dell'immunità.

La malattia può intensificarsi per ogni quinta persona che abbia mai avuto la varicella. Tuttavia, ci sono casi di privazione dello sviluppo, indipendentemente dalla varicella.

Lo stadio iniziale della malattia dura 4 giorni. Una persona durante questo periodo si sente un brivido, ci possono essere disturbi del sistema digestivo, un aumento della temperatura e debolezza.

La fase successiva della malattia è accompagnata dalla comparsa di piccole macchie sulla dimensione, che coprono il viso, glutei e collo. Una caratteristica distintiva del lichene è la presenza di dolore nelle aree colpite a causa dell'impatto di microrganismi patogeni sulle terminazioni nervose.

Video sulla varicella dal Dr. Komarovsky:

Batteri e parassiti

La formazione di vescicole sulla superficie della pelle è facilitata dalle seguenti malattie parassitarie:

  1. Felinoz. Il processo patologico è anche chiamato malattia da graffio di gatto. L'infezione si verifica a contatto con animali domestici. Il batterio penetra attraverso i punti di morsi, graffi. Al loro posto, si forma successivamente un'eruzione cutanea. Dopo un po 'cade. Dopo alcune settimane, si osserva un notevole aumento delle dimensioni dei linfonodi localizzati nel collo, nel gomito, sotto le ascelle.
  2. scabbia. Questa malattia è caratterizzata dalla comparsa di un'eruzione cutanea. L'infezione viene trasmessa attraverso un acaro pruriginoso che, se viene a contatto con la pelle, lo danneggia, facendo movimenti microscopici al suo interno. Eruzioni cutanee prurito costantemente, causando arrossamento. Qualsiasi lesione intenzionale alle vescicole porta a un'espansione dell'acaro.

allergia

Simili manifestazioni cutanee si verificano durante il contatto con polvere, sostanze chimiche, cibo, vari altri allergeni. La dermatite è accompagnata dalla formazione di vescicole. Un'eruzione cutanea può essere una reazione ai morsi di molti insetti.

Una caratteristica distintiva dell'allergia dal processo patologico è la scomparsa dei sintomi quasi immediatamente dopo la cessazione del contatto con lo stimolo provocante.

In questo caso non si verificheranno nuove eruzioni cutanee e quelle precedenti si asciugheranno e scompariranno del tutto.

Se l'effetto dell'allergene non è stato eliminato, la dermatite progredisce, interessando altre aree della pelle e causando la comparsa di vesciche e ulcere.

Malattie autoimmuni

Tali patologie sono caratterizzate da una condizione in cui l'immunità resiste ai tessuti del corpo.

L'aspetto di un'eruzione cutanea è caratterizzato da tre principali malattie:

  1. pemfigo.

Infezioni fungine

I funghi che colpiscono la pelle sono rappresentati da varie specie. Il più comune di questi è il fungo candida.

I sintomi dell'infezione sono piccole vescicole che si formano nelle pieghe della pelle e sulle mucose. Nell'area del loro aspetto si verifica l'erosione.

Come trattare?

La tattica del trattamento dipende dalla natura dell'eruzione. In alcuni casi, può verificarsi una regressione naturale delle vescicole. L'ostacolo principale alla rapida scomparsa dell'eruzione cutanea può essere qualsiasi danno ai suoi elementi.

Se la causa delle manifestazioni cutanee è associata a un'allergia, allora dovresti liberarti rapidamente dello stimolo. Altrimenti, il numero di vescicole crescerà rapidamente. È importante che un malato scopra quali alimenti, medicine o fattori contribuiscono all'aumento dei sintomi.

In ogni caso, le vesciche non possono perforare o rompere la loro integrità, altrimenti le aree con lesioni cresceranno a causa della diffusione del patogeno insieme al fluido che è fuoriuscito.

Danni meccanici alla pelle

La sudorazione e le ustioni non estese non sono considerate malattie gravi. Il trattamento di tali processi patologici può essere eseguito anche a casa, usando non solo mezzi farmaceutici, ma anche metodi popolari.

Raccomandazioni per la terapia delle ustioni:

  1. Uno dei rimedi efficaci per eliminare le lesioni da ustioni è l'unguento "Solcoseryl". Grazie alla sua applicazione alle fiale, l'infezione può essere evitata. Dopo la lubrificazione, una benda sterile viene applicata alle aree interessate.
  2. Non trattare la pelle con succo di aloe, kefir, panna acida o olio vegetale.
  3. Le aree sane intorno alle eruzioni cutanee dovrebbero essere lubrificate con perossido di idrogeno o iodio.

Video sul trattamento delle ustioni:

Modi di trattamento della sudorazione:

  1. Per trattare aree infiammate, è possibile utilizzare decotti dal turno, corteccia di quercia o camomilla. Questi farmaci hanno non solo un agente anti-infiammatorio, ma hanno anche un effetto calmante e asciugante.
  2. Le zone con gesso, situate nelle pieghe della pelle, devono essere unte con talco o amido di patate.
  3. Ai fini della disinfezione delle aree colpite, è consentito l'uso di preparati contenenti ossido di zinco o acido salicilico.
  4. Le raccomandazioni mediche si basano sull'uso di unguenti con betametasone, mentolo o canfora, che possono ridurre il prurito.

Malattie virali

Qualsiasi attività virale è molto più facile da sopprimere per mezzo di farmaci.

Preparazioni utilizzate per l'herpes semplice:

  • "Zovirax" e "Acyclovir", che vengono utilizzati non solo sotto forma di unguenti, ma anche compresse;
  • "Viferon" o "Interferone" (per i bambini molti farmaci antivirali vengono rilasciati sotto forma di candele).

Per trattare il lichene, vengono utilizzati anche i mezzi sopra citati. Con prurito insopportabile, può essere richiesto l'uso di analgesici ("Ibuprofen", "Naproxen" e altri).

La varicella non richiede alcun trattamento Il compito principale è quello di prevenire la suppurazione dell'eruzione con l'uso di verde, così come una soluzione di permanganato di potassio. Secondo alcuni medici, la malattia non dovrebbe essere accompagnata dal trattamento delle vescicole. È sufficiente che le persone attenderanno una sparizione indipendente dell'eruzione.

Infestazioni batteriche e parassitarie

L'infezione causata dalla penetrazione dei parassiti nel corpo viene eliminata solo dal punto di vista medico. Per ogni tipo di infezione, viene utilizzata la tattica appropriata:

  1. Felinoz. I farmaci antibatterici ("Azitromicina", "Gentamicina", "Eritromicina") sono usati per sopprimere questo agente patogeno. Il mantenimento dell'immunità è dovuto all'uso di farmaci immunostimolanti.
  2. Scabbia. Puoi sbarazzarti della zecca usando mezzi esterni, che dovrebbero essere applicati sulla superficie pulita della pelle. I pazienti utilizzano attivamente l'emulsione di benzil benzoato, che deve essere massaggiato per altri 10 minuti nella zona interessata. Dopo 10 minuti di pausa, la procedura deve essere ripetuta, quindi indossare abiti puliti. Anche attivamente usato è unguento solforico. È necessario lubrificare l'intero corpo, tranne la testa, per tre giorni. Mezzi alternativi sono "Spregal" e "Krotamiton".

Reazioni allergiche

Per eliminare le allergie, vengono utilizzati antistaminici. Il loro uso consente di eliminare il rossore, il prurito e impedisce la formazione di nuove aree dell'eruzione cutanea.

Tra i farmaci popolari ci sono:

Infezioni fungine

L'aspetto delle eruzioni fungine si verifica solo nell'ultima fase di attivazione nel corpo dell'infezione.

In primo luogo, colpisce l'intestino e quindi si manifesta sotto forma di vescicole sul corpo. Questo è il motivo per cui il trattamento di tali malattie avviene per via orale.

Il recupero completo è impossibile senza una dieta che prevede l'esclusione di dolci, cibi grassi, cibi piccanti.

Malattie autoimmuni

Tali malattie non possono essere eliminate a casa. L'automedicazione, basata sull'uso di ricette popolari o farmaci incoerenti con il medico, aiuta solo ad alleviare i sintomi, ma non risolve il problema principale.

Farmaci usati per la terapia:

  • "Flucinar", "Dermozolone" - sono usati per il pemfigo;
  • "Prednisolone" o altri glucocorticosteroidi - necessari per eliminare il pemfigoide bolloso;
  • Le preparazioni della serie sulfone, ad esempio "Dapsone", sono utilizzate per la dermatite erpetiforme.

Affrontare le malattie autoimmuni nella maggior parte dei casi è possibile solo attraverso farmaci ormonali, selezionati da uno specialista dopo un esame approfondito del paziente.