Principale > Erpete

Come viene trasmessa l'herpes? I metodi della sua distribuzione

Il virus dell'herpes vive nel corpo umano nel novanta percento delle persone. In questo caso, per molto tempo, non può farsi sentire. Un raffreddore sulle labbra è una malattia abbastanza comune. Pertanto, molti si stanno chiedendo se l'herpes è contagioso sulle labbra, come viene trasmesso il virus dell'herpes e quanti giorni è contagioso.

Cause dell'herpes e dei suoi sintomi

L'herpes si riferisce alle malattie infettive, che derivano dall'impatto di determinati fattori. Le ragioni principali per lo sviluppo sono le seguenti.

  • Raffreddamento o surriscaldamento.
  • L'emergere di situazioni stressanti.
  • Una forte diminuzione della funzione immunitaria.
  • Fattore congenito.
  • Rapporti sessuali non protetti con una persona malata.
  • Forte intossicazione del corpo.

Tutti questi fattori portano all'attivazione del virus dell'herpes, che si manifesta con i seguenti sintomi.

  • Rossore.
  • Prurito e bruciore.
  • Evento di bolle.
  • La comparsa di bolle dopo due o tre giorni.
  • Aumento della temperatura
  • Forte dolore nella zona interessata.
  • Manifestazione della ferita sul posto di scoppiare brufoli. Dopo un po 'sono coperti da una crosta che non può essere toccata e rimossa.

Alcuni pregiudizi sull'herpes


Su questa malattia era noto per diversi anni prima della nostra era. Non appena arriva la stagione gelida, piccole eruzioni appaiono sulle labbra. Ma, sfortunatamente, non tutti sanno cos'è l'herpes e come affrontarlo. Come risultato di ciò, c'erano molti malintesi.

  1. L'herpes non è contagioso Molti pazienti sono ancora interessati alla domanda, se il raffreddore sulle labbra è contagioso o meno. Si ritiene che il virus dell'herpes sia trasmesso da goccioline trasportate dall'aria durante lo starnuto, parlando o tossendo, per contatto attraverso baci, toccando e usando piatti condivisi, così come attraverso rapporti sessuali. L'infezione del bambino dalla madre può verificarsi durante il processo di nascita. Spesso un tale processo si verifica a causa della presenza dell'herpes genitale di una futura mamma.
  2. L'herpes è una manifestazione del comune raffreddore. L'herpes è una malattia indipendente. L'attivazione dell'herpes avviene a causa di ipotermia, situazioni stressanti, superlavoro, presenza di una malattia cronica o indebolimento della funzione immunitaria.
  3. Eruzioni cutanee sulle labbra indicano che il freddo si allontana. Se ci sono brufoli sul corpo o sulle labbra, questo non significa che la malattia stia arrivando a zero. Infatti, l'eruzione si presenta con una funzione immunitaria indebolita, e il paziente rimane contagioso.
  4. I brufoli scomparvero e il freddo passò. Sfortunatamente, se il virus dell'herpes è entrato nel corpo, rimarrà lì per sempre. Con ogni indebolimento delle funzioni immunitarie, il freddo sulle labbra si manifesterà di nuovo. Si ritiene che il virus dell'herpes entri nel corpo all'età di tre o quattro anni.
  5. L'herpes è contagioso solo quando si verificano brufoli. Quando l'herpes è nella fase attiva, il rischio di contrarre l'infezione è molto maggiore. La trasmissione dell'herpes può verificarsi in qualsiasi momento se una persona ha microtraumi della pelle e delle mucose.
  6. L'herpes genitale e il raffreddore sulle labbra sono malattie diverse. Questa affermazione non è completamente vera. I raffreddori sulle labbra sono causati da un virus del primo tipo e l'herpes genitale appartiene al virus del secondo tipo. Ma entrambi i tipi di malattia possono portare a eruzioni cutanee nell'area delle labbra o dei genitali. Spesso, l'herpes genitale si verifica a causa dell'amore orale.
  7. I preservativi proteggeranno contro l'herpes genitale. In effetti, l'uso del preservativo riduce il rischio di infezione, ma nessuno offre una garanzia del cento percento. L'herpes viene trasmesso attraverso altre parti del corpo.
  8. Il miglior trattamento è l'uso di verde, iodio o alcol. Quando cauterizzare eruzioni cutanee con questi farmaci, l'attività del virus non diminuisce. Ma è possibile bruciare la pelle o la mucosa. Un trattamento efficace e sicuro è l'uso di farmaci antisettici, che nella loro composizione non contengono alcol. Durante un'esacerbazione l'herpes deve essere trattato con mezzi speciali sotto forma di Atsiklovira. Se il paziente è malato troppo spesso, si raccomanda di rafforzare la funzione immunitaria e assumere farmaci antivirali.
  9. L'herpes è una malattia non pericolosa e colpisce solo la pelle. Secondo i dati statistici, l'herpes è il secondo tasso di mortalità più comune tra i pazienti. Si ritiene che il virus dell'herpes sia incorporato nelle cellule nervose, a seguito del quale i brufoli si manifestano proprio in quei luoghi in cui si trovano le terminazioni nervose. Per questo motivo, il paziente avverte sensazioni dolorose. Una volta indebolito il sistema immunitario, il virus inizia a svilupparsi. Possibile danno cerebrale, che può portare alla morte o alla paralisi.

Distribuzione dell'herpes

La gente si è sempre chiesta come viene trasmessa l'herpes. Va notato che il virus dell'herpes è resistente agli effetti ambientali. Non muore al freddo, soffre di calore e vive perfettamente nell'acqua. Se esiste nell'ambiente, non è ancora sufficiente per l'infezione. Un'alta probabilità di infezione si verifica quando il paziente è in stretto contatto.

In pratica, ci sono tre modi per trasmettere l'herpes.

  1. Attraverso il tatto. Se una persona tocca i brufoli formati sulle labbra del paziente, allora la malattia sarà trasmessa al cento per cento. In questa fase, il virus è in fase attiva e cade facilmente sui tessuti danneggiati o sulle mucose.
    Poi c'è un'altra domanda, è trasmesso l'herpes sulle labbra con baci? Sì, è possibile ottenere l'infezione da herpes non solo durante i baci, ma anche durante il sesso orale.
  2. Attraverso il modo a goccia d'aria. Il periodo di incubazione del freddo sulle labbra dura da sette a trenta giorni dopo l'infezione. Dopodiché, tutta la vita del virus è nella saliva e nel muco di una persona. La quantità di esso non è così grande, ma con un'immunità indebolita questo è sufficiente per lo sviluppo della malattia. L'infezione può verificarsi durante starnuti, chiacchiere o tosse.
  3. Attraverso il modo domestico. Una persona che soffre di herpes sulle labbra è pericolosa non solo per gli altri, ma anche per se stessi. Ma in questo caso, come viene trasmesso l'herpes sulle labbra? Se il paziente, dopo aver toccato l'area interessata, non si lava le mani con il sapone, i microbi si diffondono attraverso tutto ciò che il paziente tocca.

Se parliamo di tipo genitale da herpes, allora provoca un virus del secondo tipo. L'herpes genitale, le cui vie di trasmissione sono associate al contatto diretto con una persona malata, si presentano per una serie di motivi. Includi qui.

  • Contatto sessuale sotto forma di trasmissione vaginale, orale o anale del virus.
  • Contatto tra la pelle
  • Trasmissione del virus dalla madre al bambino durante il processo di nascita.

Un'altra domanda è quanti giorni sono infettati da herpes. Evitare il contatto ravvicinato dovrebbe essere da quattro a sette giorni, fino a quando i brufoli sono coperti con una crosta. Se la crosta formatasi viene strappata, i microbi torneranno attivi. Quindi il virus diffondente diventerà pericoloso per l'ambiente di altri. La durata della malattia dipende dal paziente stesso e dalle misure che ha preso.

Prevenzione dell'inizio dell'herpes

È noto che l'herpes sulle labbra è una malattia contagiosa. Se non inizia a essere trattato in tempo, possono insorgere gravi complicazioni. Questo virus vive in quasi ogni corpo umano e per molto tempo non può dire di se stesso. Ma con l'indebolimento della funzione immunitaria, l'herpes diventa più attivo. Pertanto, è necessario sapere come prevenire lo sviluppo di disturbi. Per questo è necessario seguire alcune raccomandazioni semplici ma importanti.

  1. Trattamento tempestivo dell'herpes sulle labbra o su altre parti del corpo. Il periodo di infezione dura fino a quando i brufoli non sono ricoperti di crosta. Per il trattamento, si consiglia di assumere farmaci antivirali e di imbrattare l'area interessata con unguenti a base di aciclovir.
  2. Evitare il contatto diretto. Il paziente dovrebbe rinunciare a baci, tatto e affetto per circa sette giorni. Questo per garantire che il virus non influisca sulle altre persone e non si diffonda ulteriormente nel corpo.
  3. Trattamento delle ferite con cotton fioc o un disco. Dopo aver applicato i medicinali, è necessario lavarsi le mani con acqua e sapone.
  4. Uso di cose personali sotto forma di piatti, asciugamani. Durante la malattia è necessario usare soggetti separati per non infettare i parenti.
  5. Applicazione del farmaco sotto forma di Miramistina e contraccettivi orali con rapporti sessuali regolari.
  6. Mantenimento della funzione immunitaria. Il virus dell'herpes viene attivato nel caso in cui il corpo sia gravemente indebolito. Per evitare una diminuzione delle forze immunitarie, è necessario assumere agenti immunostimolanti sotto forma di Anaferon, Ergoferon o Viferon.
  7. Fornire al corpo un'alimentazione adeguata. È particolarmente importante pensare a questo durante il periodo di esacerbazioni, quando il corpo è suscettibile a varie infezioni. Per questo, il paziente ha bisogno di mangiare molta verdura e frutta, piatti di carne e pesce e cereali. Come terapia aggiuntiva, puoi assumere vari complessi vitaminici.
  8. Rispetto dell'igiene personale. Dopo la strada, devi lavarti le mani con acqua e sapone. Soprattutto, tali attività riguardano bambini piccoli il cui sistema immunitario non è ancora completamente formato.

Come viene trasmessa l'herpes da persona a persona?

Di fronte a un nuovo partner o semplicemente vedendo una recidiva di infezione da herpetic tra vicini, a molti viene posta una domanda giusta: come viene trasmesso l'herpes? L'infezione erpetica, a seconda del ceppo di herpesvirus, può essere trasmessa in diversi modi. È come un percorso aereo e contatto diretto o infezione attraverso oggetti di uso quotidiano. Ma per comprendere questa domanda in modo più dettagliato, è prima necessario capire quali tipi di infezione herpetica sono i più comuni.

I ceppi di herpesvirus più frequentemente trasmessi

L'infezione da herpes è una delle più comuni malattie virali, causata da diversi tipi di herpesvirus. I tipi più comuni di herpes sono:

  • herpes simplex virus di tipo 1 (HSV 1), che causa l'herpes labiale;
  • herpes simplex virus di tipo 2 (HSV 2), che causa l'herpes genitale;
  • un virus varicella-zoster che causa la varicella e l'herpes zoster;
  • Herpes virus di tipo 5, che provoca un'infezione da citomegalovirus.

La scienza ha dimostrato che quasi il 90% della popolazione mondiale soffre di herpes. A prima vista, la malattia non rappresenta un pericolo, e la maggior parte delle persone la tratta in modo piuttosto leggero, la percepisce come un difetto estetico temporaneo con un certo disagio. Ma molti ancora si chiedono: è contagioso, è l'herpes trasmesso da persona a persona, quali sono i modi per proteggere il corpo.

In realtà, l'herpesvirus è molto pericoloso in termini di capacità di influenzare sia il sistema nervoso, le mucose degli occhi, la cavità orale e i genitali, sia il sistema degli organi interni. Per proteggersi dal pericolo della malattia, è necessario comprendere chiaramente come viene trasmesso il virus dell'herpes e quali sono le vie di trasmissione più comuni.

Infezione tramite contatto diretto

Il contatto diretto è la via di trasmissione più frequente di herpesvirus. La trasmissione avviene per contatto ravvicinato di un corpo umano sensibile con una fonte di malattia contagiosa.

Il contatto può essere diretto o indiretto. L'herpes viene trasmesso attraverso un tocco di una persona sana con un vettore di virus. L'infezione può verificarsi non solo nello stadio di attività del virus, l'infezione può essere trasmessa e dal virus con una forma latente.

Qualsiasi contatto stretto della pelle quando si stringono le mani, praticare la lotta, baciare o avere un rapporto sessuale comporta una reale probabilità di infezione.

L'infezione più frequente si verifica ai seguenti contatti dal più frequente al minimo in ordine decrescente:

  1. Dalla madre al bambino. Di solito è con questo metodo, un'infezione erpetica che infetta la maggior parte delle persone sul pianeta, in particolare il virus dell'herpes simplex. Quando la madre, con la recidiva del virus, anche con una manifestazione invisibile, bacia il bambino o lecca il cucchiaio, il capezzolo, il virus attraverso la saliva penetra nel corpo del bambino. In questo caso, di regola, i bambini iniziano la stomatite erpetica e in futuro ci sono ricadute sotto forma di un raffreddore sulle labbra.
  2. Attraverso il sesso È anche uno dei più comuni tipi di contatti di infezione da herpes. Di solito, l'HSV viene trasmesso attraverso il primo e il secondo tipo di infezioni trasmesse sessualmente e il citomegalovirus, che è un herpes di tipo 5. Questo può essere sia il contatto sessuale diretto con il vettore del virus, o il sesso orale, che spesso provoca un'infezione con l'herpes genitale, passando 1 tipo di herpes dalla bocca ai genitali di un partner sano.
  3. Attraverso un bacio. Molti non sanno che questi tipi di herpes come i tipi HSV 1 e 2, così come il citomegalovirus, vengono trasmessi attraverso un bacio. CMV di solito non ha apparizioni speciali, in modo che sono infettati quasi tutta la popolazione, e HSV di solito sono passati in un momento in cui l'aggravamento vettore virus di piaghe visibili o stomatite erpetica.
  4. Contatto con la pelle, esclusi i metodi di trasferimento sopra. Attraverso il contatto diretto con la pelle, ad esempio, se il virus è presente nelle cellule dita dopo aver toccato infettato con vesciche herpes sulle labbra o in altri luoghi, possono essere passati per toccare altre persone.

aerotrasportato

Quando l'herpes è trasmesso da goccioline trasportate dall'aria, il virus è localizzato sulla membrana mucosa degli organi respiratori superiori. Essendo sulla mucosa orale, l'herpesvirus viene rilasciato nell'aria durante la tosse, parlando o starnutendo, questo si verifica con la stomatite erpetica. Gocce di muco infette si diffondono nell'aria alla ricerca di una nuova portante.

Con la varicella, i patogeni dell'infezione rimangono nell'aria sotto forma di aerosol e possono percorrere una distanza considerevole. L'infezione di una persona sana si verifica inalando l'aria infetta, quando l'agente causale della malattia viene introdotto nel suo corpo.

La trasmissione di goccioline d'aria di herpes si riferisce principalmente al virus varicella-zoster, che causa la malattia varicella-zoster. La varicella è influenzata dai bambini e la generazione adulta con una recidiva del virus soffre di herpes zoster.

autoinfection

Una persona che soffre di herpes simplex del primo o del secondo tipo può essa stessa diffondere l'infezione ad altre parti del corpo. Toccando l'eruzione cutanea sulle aree interessate nella fase di attività del virus, l'infezione penetra facilmente nelle membrane mucose e nei tessuti danneggiati.

Molto spesso, quindi, l'infezione erpetica si diffonde sul viso quando c'è una ricaduta del freddo sulle labbra. Quando prurito, una persona pettina le cellule virali e le trasferisce ad altre aree del viso. Di solito provoca l'herpes sul mento o sulle guance.

Una delle lesioni più comuni del virus è un self-erpetica Whitlow (localizzazione di infezione da herpes dita sulle mani) e ophthalmoherpes (herpes labiale sugli occhi). Tutto accade secondo lo stesso schema, il virus si mette sulle dita durante la pettinatura, che può provocare attacchi panarici. O toccando gli occhi con le cellule virali disponibili sulle dita, l'infezione penetra sia sulla palpebra che sulla pelle intorno agli occhi o sulla mucosa dell'occhio.

Posso ottenere l'herpes attraverso la vita di tutti i giorni?

L'infezione si verifica attraverso l'entrata corretta del virus negli oggetti domestici. Come intermediari per la trasmissione dell'infezione possono essere presenti qualsiasi elemento di igiene personale, oltre a utensili, biancheria, asciugamani, giocattoli, maniglie delle porte e altri oggetti pubblici. Il virus erpetico è considerato uno dei più duraturi, ma l'infezione da herpes è tuttora improbabile, sebbene possibile.

Riassumendo, vale la pena ricordare che l'herpes è in volo molto meno spesso che attraverso contatti diretti. Ma questo non si applica al virus varicella-zoster, perché è trasmesso aerialmente. È necessario capire che molte persone non sospettano nemmeno una forma latente della malattia, quando non ci sono segni evidenti della malattia, ma la persona è portatrice dell'infezione, in particolare riguarda l'herpes genitale. Pertanto, si dovrebbe sempre praticare il sesso protetto o chiedere a un nuovo partner di sottoporsi a un sondaggio.

Herpes: quanto è contagioso?

Introdotte nel genoma umano, le particelle di infezione colpiscono le cellule nervose umane e non lasciano il corriere per tutta la vita. Con qualsiasi successiva divisione di cellule, il virus si divide automaticamente e ne infetta di nuovi.

Molti fattori possono provocare la malattia. Questi includono i seguenti:

  • ipotermia;
  • la gravidanza;
  • mestruazioni;
  • alcol nel sangue alto;
  • raffreddori cronici;
  • indebolimento del sistema immunitario;
  • il surriscaldamento;
  • lo stress;
  • trauma mentale.

Tipi di infezione

Al momento, la scienza conosce cinque varietà di herpes, che possono essere infettate da tutti. Consideriamo ciascuno di loro separatamente.

  1. Citomegalovirus. Questo herpesvirus è molto contagioso e causa la citomegalia sul corpo di una persona infetta. L'infetto può infettare il suo partner fin dai primi giorni del periodo di incubazione.
  2. Varicella (varicella). La varicella è una malattia acuta causata da uno dei virus dell'herpes - Herpesviridae. Questa malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria e nel corso del suo sviluppo la varicella è espressa da febbre e eruzioni cutanee su tutto il corpo. Oltre alla varicella, il virus Herpesviridae può causare tinea, che colpisce soprattutto le persone di età superiore ai 25 anni.
  3. Il virus Epstein-Barr. Questa forma di herpesvirus è la più comune ed è considerata la più pericolosa, perché a causa della sua presenza nel corpo, le cellule tumorali possono svilupparsi attivamente nel corpo. Praticamente ogni terzo infettato da questo tipo di virus non mostra alcun segno della sua presenza. È molto importante identificare la sua presenza nel corpo in una fase iniziale di sviluppo, poiché in questo caso non è pericoloso e può essere eliminato. Se la malattia non è stata rilevata in anticipo, successivamente infetti possono avere complicazioni sotto forma di lesioni delle cellule cerebrali.
  4. Herpes simplex (tipo 1). Questa forma si verifica a causa dell'infezione da herpes virus HSV-1 e HSV-2 ed è molto facile ottenere l'herpes. Spesso una persona infetta ha sintomi di una forma labiale, che sono molto facili da confondere con un comune raffreddore. In alcuni casi, l'herpes semplice può colpire i genitali, ma soprattutto il virus è localizzato su viso, collo, labbra e palpebre.
  5. Herpes simplex (tipo 2). Un semplice herpes simplex del secondo tipo nasce come risultato della combinazione di herpesvirus Human herpesvirus 2 e Herpes simplex virus 2. Questa varietà è la causa dell'herpes genitale. È molto pericoloso per coloro che hanno un sistema immunitario indebolito.

Modi di infezione

Nonostante il fatto che ci siano molte specie e ognuna di esse è abbastanza contagiosa, le modalità di infezione da questo virus sono le stesse in tutti i casi. Prima di tutto, la causa di questo disturbo sul corpo è il contatto ravvicinato con la sua portante. Tra l'infezione e le prime manifestazioni esterne è di circa 2-3 settimane. Questo periodo è chiamato il periodo di incubazione.

Non c'è un modo per essere infettati. I medici hanno identificato un intero elenco di modi in cui l'infezione entra nel corpo. Le principali cause di infezione includono quanto segue:

  • Puoi essere infettato da un virus quando baci, attraverso la saliva, con la tosse, parlando;
  • l'infezione si verifica a stretto contatto con il suo distributore (ad esempio, il contatto con una persona infetta in luoghi pubblici);
  • durante la gravidanza (un bambino nell'utero riceve un virus per via ereditaria, ma ciò è possibile solo se uno dei genitori è portatore);
  • il paziente può infettare il suo partner durante i rapporti sessuali;
  • quando si utilizzano prodotti per l'igiene personale o altri articoli appartenenti a una persona contagiosa.

Per rispondere alla domanda se l'herpes è contagioso, è necessario conoscere il processo del suo sviluppo. Penetrando attraverso le mucose e la pelle di una persona sana, il virus dell'herpes non indugia e inizia a entrare rapidamente nel sistema dei linfonodi, del sangue e di molti organi interni. L'infezione si diffonde direttamente attraverso le fibre nervose e si accumula nei gangli cranici e spinali. Dopo la sua diffusione, il virus rimane nel corpo umano fino al suo risveglio, che avviene sotto l'influenza dei fattori di cui sopra.

Dopo l'infezione con l'herpes nel corpo di una persona infetta, iniziano a formarsi anticorpi contro il virus. Il loro aumento è noto per 5 settimane e rimangono con il paziente per tutta la vita.

Dopo l'inizio delle condizioni favorevoli per il risveglio della malattia, la persona sul corpo inizia a mostrare i primi segni esterni della malattia, che comprendono le caratteristiche eruzioni cutanee raggruppate. Successivamente, l'oggetto infetto ha una recidiva clinica della malattia. Le sue successive manifestazioni dipenderanno interamente dallo stato dell'organismo e, in particolare, dal sistema immunitario.

Sintomi e segni

Indipendentemente dalla specie, questa malattia ha sintomi comuni:

  • eruzioni cutanee multiple di piccole fiale piene di liquido (in diverse parti del corpo, a seconda di quale herpes si trova nel corpo);
  • debolezza generale;
  • aumento della temperatura corporea;
  • dolore alle articolazioni, muscoli.

In alcuni casi, l'herpes in un paziente è accompagnato da perdita di appetito, apatia, depressione, sonnolenza e irritabilità.

Conseguenze della sconfitta da parte del virus

L'infezione da herpes colpisce molti organi e pelle, causando allo stesso tempo disagio morale e fisico. Anche la malattia comporta un intero elenco di complicazioni. Prima di tutto, si tratta di malattie del tratto respiratorio superiore, del sistema nervoso centrale, del tratto gastrointestinale e di altri organi.

Inoltre, l'herpes sul corpo è l'infezione più pericolosa per le donne durante la gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che durante la gestazione del feto, la futura mamma dà al suo bambino un virus della malattia e il bambino sarà infetto dal momento della sua nascita.

trattamento

L'effetto terapeutico si verifica solo sotto la supervisione di uno specialista. Indipendentemente per risolvere questo problema è severamente sconsigliato. L'herpes viene diagnosticato visivamente - il medico avrà sufficiente esame esterno del paziente per stabilire una diagnosi. In alcuni casi, con una forma complessa della malattia, il medico assegnerà al paziente uno striscio di laboratorio dalla superficie della zona infetta. Affinché il processo di trattamento sia sotto controllo, i test dovranno essere presi 2-3 volte per l'intero periodo di recupero.

Una serie di misure terapeutiche, che mirano a sbarazzarsi delle manifestazioni causate dall'herpes, include l'uso di immunoglobuline. Aiutano il corpo di una persona malata a far fronte attivamente alle ricadute, anche nel caso in cui il sistema immunitario si indebolisca.

Oltre alle immunoglobuline, gli specialisti prescrivono farmaci antivirali, unguenti per il trattamento di eruzioni cutanee esterne, dosi di piante, compresse e simili. Il recupero può avvenire a casa, ma in alcune situazioni complicate, il paziente potrebbe dover essere ricoverato in ospedale. Nel processo di trattamento, il paziente non dovrebbe ignorare le raccomandazioni del medico.

prevenzione

Indubbiamente, il trattamento dell'herpes sul corpo è una questione che richiede grande attenzione, pazienza e responsabilità non solo dal medico, ma anche dal paziente stesso. Ma tuttavia è desiderabile prevenire il verificarsi dell'herpes da solo, piuttosto che curarne le conseguenze.

Al momento, gli esperti propongono un'intera gamma di raccomandazioni preventive, il cui rispetto consentirà di non essere infettati, o almeno di evitare il ripetersi dell'herpes.

  1. La prima raccomandazione è che il paziente non dovrebbe iniziare lo sviluppo di malattie croniche. Questo perché eventuali malattie croniche influenzano negativamente il sistema immunitario e creano condizioni favorevoli per lo sviluppo dell'infezione virale dell'herpes.
  2. È necessario prendersi cura della propria immunità, che svolge funzioni protettive e protegge una persona dal risveglio delle malattie. In questo caso, vale la pena usare vitamine, mangiare bene e dedicare tempo allo sforzo fisico.
  3. È molto importante non dimenticare che il virus dell'herpes viene trasmesso durante i rapporti sessuali. Pertanto, per non infettare te stesso o il tuo partner, devi evitare le relazioni sessuali con persone a caso. Inoltre, i medici raccomandano l'uso del preservativo anche se il partner per il sesso è permanente.
  4. Per non essere infettati con l'herpes, a volte è consigliabile fare la vaccinazione, che mira a sopprimere il virus nel corpo. Il vaccino anti-herpes non tratta la malattia stessa, ma previene il risveglio dell'infezione. La vaccinazione contro l'herpes è un metodo efficace di prevenzione e nella medicina moderna non ha analoghi.

Nessuno ha cancellato la necessità di lavarsi le mani dopo aver visitato luoghi pubblici, usando solo articoli per l'igiene personale, mantenendo il corpo pulito e proteggendo il corpo dal surriscaldamento o dal raffreddamento eccessivo. La conformità a queste regole contribuirà a proteggere la tua salute e non infettare il tuo partner.

Come puoi prendere l'herpes?

L'herpes è una delle malattie più comuni di tutta l'umanità, si ritiene che quasi il novanta per cento della popolazione ne sia portatore, e già i bambini di età superiore ai quattro anni lo affrontano attivamente. Ci sono molte varietà di questa malattia, approssimativamente chiamate una cifra di trentacinque varianti, ma questo non è definitivo. I più pericolosi sono otto di loro.

L'herpes è un'infezione che penetra in una persona non a livello genico. Questa malattia può essere al corriere tutta la vita, a divisione di gabbie in un corpo, anche loro sono stupiti con herpes.

L'infezione può verificarsi per i seguenti motivi:

  • Raffreddamento del corpo nella stagione fredda;
  • Il processo della gravidanza;
  • Periodi delle mestruazioni;
  • Alto livello di intossicazione da alcol;
  • I raffreddori sono comuni, la loro forma cronica è cronica;
  • Immunità debole;
  • Surriscaldamento del corpo umano;
  • La presenza di un gran numero di situazioni stressanti;
  • Squilibrio mentale.

È pericoloso contattare coloro che hanno manifestazioni attive di herpes, vale a dire i segni visivi. Nel caso in cui un amico, un amico o un familiare abbia l'herpes, è necessario limitare il contatto con lui fino a quando non guarisce il suo disturbo. Se non si vedono i sintomi evidenti di questa infezione, ciò non significa che non esiste in un'altra persona, ma l'infezione da herpes in forma passiva è molto meno pericolosa e spesso il corpo è in grado di superarla se si dispone di una forte immunità.

Varietà di herpes

Questa infezione può avere cinque varietà che sono aperte fino ad oggi. Herpes, modi di contrarre la malattia in ogni specie:

  1. Cytomegalovirus - questo tipo di malattia è contagiosa, da esso sul corpo compare la citomegalia. Una persona che sarà in contatto con un soggetto che ha questo tipo di virus può essere infettata fin dai primi momenti di questo contatto.
  2. Varicella o varicella è una malattia acuta che si verifica a causa dei batteri Herpesviridae. Questo tipo di herpes viene diffuso con l'aiuto di goccioline trasportate dall'aria, e la persona manifesta una febbre alta e un'eruzione cutanea sul corpo. Lo stesso virus può causare un'altra malattia che colpisce la categoria di oltre venticinque anni, cioè l'herpes zoster.
  3. Il virus Epstein-Barr è il più comune e pericoloso. Questo tipo di herpes sta provocando lo sviluppo di cellule tumorali nel corpo umano. Questo virus si comporta in modo nascosto e non si manifesta completamente nelle fasi iniziali, quando è facile da trattare e non danneggia l'utilizzatore. Se il virus Epstein-Barr non viene rilevato tempestivamente, una persona può avere anormalità nel cervello.
  4. Herpes semplice (tipo 1) - si manifesta in una persona quando gli herpesvirus HSV-1 e HSV-2 arrivano ad esso. È abbastanza semplice essere infettati da questo tipo di herpes. La malattia ha sintomi comuni, che sono simili sotto molti aspetti ai raffreddori. Molto raramente questa malattia provoca l'herpes genitale, ma fondamentalmente la zona della sua sconfitta sono le labbra, il collo, le palpebre e il viso.
  5. Herpes semplice (tipo 2) - si manifesta negli esseri umani a causa della connessione di virus Herpesvirus 2 umano ed Herpes simplex virus È questa malattia che provoca l'herpes genitale. Questa malattia è molto pericolosa per quelle persone che hanno un'immunità indebolita.

Modi di infezione

Avendo preso in considerazione le varietà di herpes e le cause del loro aspetto, vale la pena prestare maggiore attenzione all'herpes, la via dell'infezione in ciascuno dei gruppi.

La varietà di forme di infezione suggerisce diverse opzioni, in quanto una persona può essere infettata da questa malattia. In realtà, l'unico modo per ottenere l'herpes è attraverso il contatto diretto con colui che porta l'infezione.

I modi di infezione possono essere i più diversi, identificare i più basilari:

  • Infezione da baciare, parlare, tossire, ottenere saliva da una persona infetta;
  • Infetto, è possibile stretto contatto con una persona che ha l'herpes, spesso accade in luoghi affollati;
  • La gravidanza è anche il momento in cui un bambino futuro può ottenere l'herpes, ma è possibile solo se la madre o il padre sono portatori;
  • L'infezione può avvenire a stretto contatto, può essere un contatto sessuale;
  • Un'altra opzione per infettare l'herpes può essere la cura personale che un'altra persona usa, anche se il proprietario ha l'herpes.

Di per sé, il virus dell'herpes penetra nel corpo umano attraverso le mucose e si diffonde rapidamente attraverso il corpo. I primi sono affetti da linfonodi, poi sangue e organi interni. La diffusione dell'herpes passa attraverso le fibre nervose e l'accumulo avviene nei gangli (craniocerebrale e spinale). Quando il virus si è già insediato nel corpo umano, rimane semplicemente lì fino a quando non ci sarà uno dei motivi sopra elencati che lo risveglierà.

Quando l'herpes entra nella fase attiva, il corpo inizia a produrre gli anticorpi appropriati nel corpo, e questo processo dura cinque settimane e, come risultato, gli anticorpi persistono per tutta la vita.

Quando l'infezione si fa sentire, iniziano manifestazioni esterne che assomigliano a un'eruzione cutanea raggruppata. Il prossimo stadio sarà una ricaduta della malattia. Dopo di ciò, nuovi focolai possono, come provocare gravi problemi di salute, e non manifestarsi affatto, ma dipende da quanto forte questa persona ha immunità in questo particolare momento.

L'infezione da herpes si verifica non specificamente da ipotermia o surriscaldamento del corpo, questo è solo un fattore decisivo, la prima cosa che è successo è un colpo all'immunità, che ha permesso al virus di penetrare e diffondersi. E non appena dall'esterno ci sono fattori che aggravano ulteriormente lo stato del sistema immunitario, il virus entra nella fase attiva. Questo è freddo e condizioni stressanti e l'assunzione di ormoni e antibiotici.

Il processo di infezione con il virus dell'herpes può colpire assolutamente tutti, ma quelli la cui salute non è nelle migliori condizioni saranno sensibili alla malattia, molto peggio di altri. Se si beve vitamine, si mangia correttamente e si esercita, il rischio di infezione diminuisce e la manifestazione attiva è quasi completamente livellata. Altrimenti, dopo l'infezione iniziale, la malattia può ricordare se stessa abbastanza spesso e la permanenza dipenderà da quanto efficacemente una persona lo combatterà.

Puoi essere infettato da herpes ovunque, in particolare la questione riguarda luoghi di raccolta di massa di persone, questi sono negozi, mercati, istituti scolastici, trasporti, sezioni sportive, piscine. Inoltre, è nella piscina che esiste il rischio di sovraraffreddamento del corpo, che può provocare l'ingresso del virus nella fase attiva.

L'infezione da herpes genitale si verifica più spesso proprio attraverso il contatto sessuale con il portatore del virus, ma ci possono essere altri modi per ottenere questo disturbo. Le infezioni di herpes genitale possono accadere e in contatto con la biancheria di una persona infettiva, la sua igiene personale e saliva. Ma queste opzioni sono rare, dal momento che il contatto con il paziente dovrebbe essere molto vicino, ad esempio un'operazione in cui gli organi interni del paziente sono trapiantati in una persona sana o una trasfusione di sangue nello stesso modo. Se l'herpes è in una fase passiva, allora non ci sarà infezione, ma il suo stato attivo è pericoloso. Ci sono varianti di autoinfezione, il più delle volte in bambini che sono stati infettati dalla malattia sulle labbra, e con le loro stesse mani lo hanno spostato sui genitali, diffondendo così la malattia e lì. Ci sono casi di donne che si lamentano dell'infezione con questo tipo di herpes dal ricevimento di un ginecologo, ma questi fatti non sono confermati, perché quasi tutti i medici si lavano le mani dopo ogni paziente, oppure indossano guanti monouso. Inventario per procedure simili anche, più spesso monouso, e in caso di riutilizzo, è ben sterilizzato. Tutte queste misure sono sufficienti per evitare l'infezione, sia del paziente che del medico.

Sintomatologia della malattia

Nonostante il fatto che ci siano cinque tipi di herpes, ma i sintomi in tutte le specie sono simili, si riferiscono a:

  • Un gran numero di piccoli brufoli riempiti d'acqua. L'area interessata può essere qualsiasi, dipende dalla varietà della malattia;
  • Debolezza nel corpo umano;
  • La temperatura corporea è sopra la norma;
  • Dolore ai muscoli e alle articolazioni.

Ci sono opzioni quando una persona non ha voglia di mangiare con l'herpes, ha la depressione, tutti i segni di apatia, sonnolenza e irritabilità.

Quando l'infezione con l'herpes, una persona soffre di pelle e organi interni, ad eccezione di lesioni esterne e interne, il paziente che ha sofferto di questa malattia ha anche un disagio psicologico. Coloro che sono infettati da questa malattia possono avere complicazioni da esso. Molto spesso, il tratto respiratorio superiore, il sistema nervoso centrale, il tratto gastrointestinale e altri oran soffrono.

È particolarmente pericoloso essere malati di herpes durante la gravidanza, perché la madre dà tutto ciò che ha a suo figlio, comprese le malattie con cui è malata mentre il bambino sta trasportando. Quando il bambino è nato, avrà questa infezione fin dai primi giorni. Se la futura mamma ha ricevuto una ricaduta, dopo aver avuto l'herpes, allora questa opzione è la più terribile, perché può portare anche alla nascita prematura e al bambino nato morto. È bene che ci siano pochissimi casi simili, e molto spesso l'herpes si trasforma in uno stato pigro e la sua forma è semplice, il che non minaccia la vita del bambino. Quando il bambino passa attraverso i percorsi di consegna, molto spesso riceve questo virus da sua madre, ma ci sono casi in cui il bambino è nato completamente sano. Secondo le statistiche, sei bambini su dieci subiscono una malattia dalla madre, il resto nasce sano.

Processo di trattamento

Qualsiasi trattamento per l'herpes deve essere concordato con un medico che può determinare con precisione il tipo di infezione e prescrivere i farmaci appropriati per combattere la malattia in modo più efficace. Non puoi combattere tu stesso tali problemi, specialmente se non hai un suggerimento nel risolvere questi problemi. Affinché il medico possa determinare quale herpes è nel corpo del paziente, è sufficiente condurre un esame, in base a dati esterni, facilmente diagnosticare il tipo di infezione. Se il decorso della malattia viene attivato e l'infezione peggiora le condizioni del paziente, sono necessari metodi più seri, ovvero test e striscio dell'area interessata. Se i test si sono rivelati una misura necessaria, dovranno essere consegnati diverse volte durante la ripresa, in modo che lo specialista possa osservare l'intero quadro della lotta dell'organismo con l'infezione.

L'agente principale che combatte contro l'herpes è l'immunoglobulina. È lui che è un assistente del corpo del paziente nella lotta contro il virus dell'herpes. Ciò è particolarmente importante in quei casi in cui il paziente ha un'immunità debole, in questo caso l'immunoglobulina sarà semplicemente la principale forza agente, dopo aver perdonato la malattia.

Inoltre, è importante assumere anche farmaci antivirali, perché l'herpes, questo è il virus, gli unguenti sono ancora utilizzati quando è necessario per trattare le manifestazioni esterne della malattia. Dosi di piante, pillole e misure simili aiutano anche nella lotta contro l'herpes e le sue conseguenze.

Dopo che il medico ha prescritto il trattamento e prescritto i farmaci necessari, la persona infetta da questa malattia può subire il processo di recupero a casa. In rari casi, quando un virus ha un effetto molto forte su una persona, o se le sue conseguenze hanno avuto risultati negativi significativi, il medico può prescrivere il ricovero del paziente fino al momento del recupero o della stabilizzazione della condizione. Passando a casa il trattamento, è importante seguire tutte le raccomandazioni dei medici.

Metodi di prevenzione

Per trattare l'herpes non è abbastanza difficile, se si rispettano tutte le prescrizioni, ma questo non è meno spiacevole. Per evitare la malattia con questo virus, è meglio applicare misure preventive. Ora abbiamo sviluppato una serie di misure che ti permettono di evitare l'infezione con il virus o ridurre le conseguenze dopo una ricaduta:

  1. Prima di tutto, quando compaiono sintomi di qualsiasi malattia, specialmente cronica, dovresti consultare immediatamente un medico. È un'immunità indebolita e diventa il terreno per lo sviluppo di infezioni virali dell'herpes.
  2. Per proteggersi, è importante prendersi cura della propria immunità, è necessario assumere vitamine, mangiare cibo equilibrato e adeguato e cercare di destinare tempo agli sport.
  3. Per non contrarre l'herpes durante i rapporti sessuali, è meglio evitarli con persone che conosci male e poco. Con qualsiasi tipo di rapporto sessuale, è importante usare il preservativo per proteggere te stesso e il tuo partner.
  4. Esiste una pratica di vaccinazione, che aiuta a sopprimere il virus dell'herpes nel corpo umano. Il vaccino è finalizzato al fatto che se una persona riceve questo virus, allora non si sveglia, anche con i relativi fattori. Questa opzione è al momento la più efficace e affidabile in termini di misure di prevenzione medica.

Naturalmente, non dimenticare di cose apparentemente semplici come l'igiene, così dopo aver visitato luoghi pubblici le tue mani sono state lavate con il sapone. Non prendere i prodotti per la cura personale di altre persone. È importante osservare e pulire il corpo, fare regolarmente la doccia, fare attenzione al fatto che il corpo non subisca né il surriscaldamento né l'ipotermia, e quindi il rischio di contrarre l'herpes sarà minimo, e il risveglio è ancora meno possibile.

Quindi, si può concludere che l'herpes, anche se un virus pericoloso, ma con il giusto ritmo di vita non minaccia una persona con nulla. Se seguiamo ciò che ci circonda, e non andiamo in luoghi particolarmente sporchi, o nei locali pubblici dove il livello di igiene è molto basso, come un bagno pubblico, una doccia e così via, il rischio di malattia è significativamente ridotto. Nel caso in cui non ci sia modo di proteggersi da tutti i fattori negativi, è necessario rispettare le regole generali di igiene, e questo sarà sufficiente.

L'immunità è una parte molto importante della salute umana e richiede costante cura e monitoraggio delle sue condizioni. Nessun raffreddore o altra malattia è stata a favore della persona, quindi vale la pena rafforzare la salute, per evitare malattie, soprattutto croniche, che sono le prime ad aprire la strada all'herpes. Se prendi le vitamine sistematicamente, fai almeno una quantità minima di esercizio, le possibilità di una buona salute saranno molto più alte e nessun herpes non sarà terribile.

È molto importante, prima di stringere la mano a un collega, amico, conoscente, guardarlo, se non ci sono infiammazioni visibili, si applica anche ai baci e agli abbracci. Se essere elementare con attenzione, è possibile evitare l'infezione, e non è così difficile. Dopotutto, vale la pena ricordare che particolarmente acuto è lo stadio acuto dell'herpes. Considerando tutti i fattori elencati, i rischi diventano minimi e non dovresti ammalarti.

Come viene trasmessa e trasmessa l'herpes?

Bruciore, dolore doloroso, trasformando in grave prurito - i principali segni di herpes. A prima vista innocuo, la malattia ha sintomi nascosti, con gravi conseguenze. La sconfitta è suscettibile a tutti gli organi e sistemi. L'infezione di solito si verifica nel periodo da 0 a 12 mesi e si manifesta dopo anni.

Una caratteristica caratteristica sono le eruzioni cutanee sulla pelle, con un ulteriore gonfiore. Le parti principali del corpo suscettibili di attacco possono essere considerate:

  • gli occhi;
  • il sistema nervoso centrale;
  • cuoio capelluto;
  • mucose;

Classificazione dell'herpes

La medicina ha stabilito 4 fasi del corso di una varietà semplice (senza ulteriori complicazioni):

  • manifestazioni primarie (lieve formicolio, arrossamento);
  • la comparsa di vesciche;
  • gonfiore della vescica, scarico di fluido;
  • svolta, la formazione di ulcere (più pericolose);

La scienza mondiale ha più di 100 varietà della malattia, ma colpisce solo 8 persone (Tabella 1)

Tabella 1

I principali attivatori di un semplice tipo di disturbo possono essere considerati:

  • la presenza di shock nervosi, lo stress trasferito;
  • cattive abitudini;
  • eccessiva esposizione al sole, ipotermia del corpo;
  • aderenza a diete severe, che portano ad una carenza di vitamine;
  • stanchezza;

Modi d'infezione, modi e modalità di trasmissione

Indipendentemente dalla varietà della malattia, il processo di trasmissione è sempre lo stesso: da una persona sana a un paziente. È quasi impossibile proteggersi. La maggior parte vive con il virus per tutta la vita, non conoscendo l'infezione. Dopo l'ingestione, inizia la rapida migrazione verso le cellule nervose del midollo spinale, dove l'herpes arriva durante il periodo di latenza.

Prestare particolare attenzione ai pazienti con forma acuta (soprattutto bambini). L'infezione si verifica usando: tocco (epitelio, microcracks della pelle), prodotti per l'igiene personale, contatto sessuale, baci, durante il travaglio, durante il trapianto. Resistente a una differenza di temperatura (-70 / + 50 ° C), in un ambiente domestico, la durata della vita è di circa 10 ore.

In caso di vesciche di herpes, è necessario visitare immediatamente un medico per evitare malattie concomitanti. Questo è particolarmente vero per le donne nella situazione.

maggiore a una parte della popolazione vengono poste domande sulla malattia:

  • l'herpes è trasmesso attraverso un bacio? - Sì, certo. Questo è uno dei modi di trasmissione più garantiti.
  • trasmessaseherpes aerato-da un modo a goccia? - Sì, ma la probabilità di un tale trasferimento è minima. L'infezione si verifica durante gli starnuti del paziente, in particolare i bambini vulnerabili.
  • è possibile trasmettere sessualmente? - Sì. Da questo, anche i contraccettivi non proteggeranno.
  • Herpes zoster infettivo? - Sì. Un gruppo di rischi può essere considerato bambini e anziani. C'è una possibilità di manifestazione ripetuta con una diminuzione dell'immunità. Le eruzioni sorgono attorno al passaggio delle terminazioni nervose. Il recupero non arriverà molto rapidamente.
  • c'è una possibilità di trasmissione dell'herpes sulle labbra? - Sì, è vicino al 100%. Per non avere un tale "accessorio" devi rinunciare per un po 'ai baci.
  • È possibile essere infettati da herpes genitale, da un partner? - Sì. Spesso si svolge in uno stadio latente, mentre è attivamente trasferito ai partner (25% dei casi). Se non ci sono segni chiaramente espressi, è necessario applicare tutti i meccanismi di protezione noti. Quando l'infezione progredisce, vale la pena rinunciare alle carezze fino al completo recupero.

Per il trattamento dell'herpes, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Makarenko. Maggiori informazioni >>>

Idee sbagliate sull'herpes

Infezioni durante il parto

Chiari segni di herpes genitale si verificano solo nel 30% dei casi. Spesso i sintomi gravi non compaiono, ma la donna è portatrice. Le future madri spesso confondono i segni atipici con il mughetto.

Durante la gravidanza, i medici vengono controllati più volte per la presenza di un tale virus. L'attivazione è possibile durante la gestazione. Il trattamento prematuro aumenta il rischio di aborto spontaneo, soprattutto nelle prime fasi (fino a 16 settimane), aumenta la probabilità di parto prematuro.

Se durante la gravidanza la madre non ha trasmesso il virus al bambino, l'infezione si verifica nei canali di nascita con il parto naturale. È possibile trasferire durante l'alimentazione, tramite il tocco. La salute del futuro del bambino è influenzata dal grado di malattia della madre.

Nell'herpes genitale, non è necessario condurre il taglio cesareo - sezione. Per oggi, le future madri con la presenza della malattia vengono iniettate con una sostanza che blocca il virus, con l'aiuto del quale il bambino non si infetta durante la nascita.

Possibili conseguenze

La particolarità è la penetrazione del DNA del virus nell'umano. Durante l'eruzione ulcerosa, anche altre infezioni entrano nelle ferite. Non protetto e indebolito da un disturbo, l'organismo viene attaccato da vari microrganismi che provocano lo sviluppo:

  • bronchite o infiammazione;
  • mal di gola;
  • malattie che colpiscono il cervello;
  • malfunzionamenti nel lavoro del cuore;
  • disturbi neuropatologici;
  • sviluppo di cecità o visione alterata;
  • follow-up a lungo termine delle sensazioni dolorose dopo il recupero;
  • erosione della mucosa nasale;
  • malfunzionamenti nel sistema riproduttivo;

Un effetto forte e più distruttivo provoca un feto nello sviluppo intrauterino o in un neonato. Se l'organismo della madre durante la gestazione non produce antigeni per l'herpes, le conseguenze per il bambino potrebbero essere:

  1. Assenza dell'esofago, vari vizi;
  2. Malattia precoce con herpes zoster;
  3. Anomalie nello sviluppo degli arti;
  4. Malfunzionamento del tratto gastrointestinale (con complicanze);
  5. Gli aborti sono possibili in ogni momento.

Per superare la malattia deve rispettare lo schema di trattamento sviluppato dal medico. Col tempo, applica un unguento, mentre cerchi di contattare meno spesso l'area interessata. Per evitare la contaminazione di altri membri della famiglia, utilizzare apparecchi separati e prodotti per l'igiene personale.

Se noti un aumento nell'aspetto di malattie, dovresti immediatamente condurre un esame con un medico-immunologo. Uno stile di vita sano, un'attività fisica, una dieta adeguata, carichi cerebrali moderati aiuteranno a dimenticare il disturbo con le sue spiacevoli manifestazioni!

  • Sei tormentato da prurito e bruciore allo sfogo?
  • Il tipo di vesciche non aumenta la fiducia in se stessi...
  • E in qualche modo è imbarazzante, soprattutto se soffri di herpes genitale...
  • E gli unguenti e le medicine raccomandate dai medici per qualche motivo non sono efficaci nel tuo caso...
  • Inoltre, ricadute costanti sono già entrate nella tua vita...
  • E ora sei pronto per approfittare di ogni opportunità che ti aiuterà a liberarti dell'herpes!

Esiste un rimedio efficace per l'herpes. Segui il link e scopri come Elena Makarenko si è curata dell'herpes genitale in 3 giorni!

I principali modi di infezione da herpes: 7 miti sul principale

Oggi, l'herpes è considerata la malattia virale più comune al mondo. Secondo alcuni dati, circa il 90% della popolazione mondiale ne è infettata, altri - con l'herpes, ogni persona aveva più di 4-5 anni. Ci sono circa 35 varietà di questa infezione virale, di cui, secondo varie opinioni, solo 8-10 portano un potenziale pericolo per l'uomo.

In aggiunta a tutte le usuali herpes tipi simplex 1 e 2, mostrato nel primo caso sotto forma di bolle sulle labbra, e nel secondo - causano problemi genitali, virus della varicella-zoster, o varicella, - non è semplicemente il terzo tipo di herpes virus. Lo stesso virus causa lo sviluppo di mononucleosi infettiva, citomegalovirus e causa anche altre malattie, ad esempio la sindrome da stanchezza cronica. Nonostante la differenza nelle manifestazioni, ci sono solo due modi principali di infezione da herpes - via aerea e metodo di contatto.

Herpes: modi di infezione

Chi dai portatori del virus rappresenta il pericolo maggiore?

Il più pericoloso per una persona sana è la persona infetta, che ha una esacerbazione del virus - i segni dell'herpes che entrano nella fase attiva sono chiaramente visibili. Se il tuo amico ha l'herpes sulle labbra, l'infezione dal virus da lui ha un'alta probabilità, quindi è altamente desiderabile evitare qualsiasi contatto diretto con lui.

In forma latente, il virus dell'herpes vive nei gangli intervertebrali - l'accumulo di cellule nervose e le eruzioni cutanee solo durante il periodo di esacerbazione.

L'assenza di segni espliciti non garantisce affatto che l'infezione non si verifichi: anche in forma latente, l'herpes può essere contagioso per gli altri, anche se in misura molto minore.

Quali sono i miti sull'infezione da herpes?

Infatti, la comparsa di eruzioni cutanee sulle labbra indica che il virus è entrato nella fase attiva, e questo è quasi sempre accompagnato da un indebolimento dell'immunità, anche in presenza di raffreddori. "Produlo" non è un metodo per infettare l'herpes, come molti credono: questo è solo un fattore provocante, come ogni altro, contro il quale soffre l'immunità. Tra i "provocatori" sono anche i disturbi nevrotici, l'assunzione di ormoni e antibiotici, l'ipotermia o il surriscaldamento.

Nella mia pratica medica, i pazienti sono stati - un intero team di giocatori di basket: l'allenatore li ha inviati per mantenere il tono della piscina, ma l'acqua era troppo fredda, e ha causato un peggioramento del virus in quasi tutta la squadra. recidive si verificano spesso dopo paesi con climi caldi visitare: la famiglia è arrivata dall'Egitto e Thailandia - e un appuntamento con malattie infettive. Gli studenti che sono troppo sensibili ai loro studi e sono costantemente in uno stato di stress, notano anche le esacerbazioni dell'herpes più spesso di altre.

Mito 2. Solo le persone con immunosoppressione possono infettare l'herpes

Tutti possono essere infettati indipendentemente dallo stato di immunità. Dopo tutto, come si verifica l'infezione da herpes? A volte è sufficiente per questo bacio, una ferita appena percettibile o addirittura un graffio sul dito, e la probabilità di una seconda infezione è estremamente alta. Ad esempio, qualcuno è il portatore del virus herpes simplex di tipo 1. Dopo aver toccato le sue stesse eruzioni sulle labbra e sfregato gli occhi, può infettare gli occhi delle mucose.

Certamente, le persone con un'immunità indebolita sono più inclini alle infezioni, quindi, per rafforzare l'immunità è in ogni caso: questo è uno dei pochi modi efficaci per combattere l'herpes e le sue manifestazioni. La questione non è tanto se ci sarà un'infezione o meno, ma su quanto intensamente e con quale frequenza appariranno i sintomi - una volta all'anno, ogni sei mesi o due volte al mese. Lo stato di immunità influenza in misura molto maggiore questo fattore.

Mito 3. Un modo per infettare l'herpes è visitare la piscina e i luoghi pubblici

Di nuovo, molto dipende dall'immunità della persona, così come dai suoi contatti. Il contatto con un virus dell'herpes malato in forma acuta può verificarsi ovunque, anche in piscina, in strada, in visita, ecc. Nella piscina c'è una possibilità di ipotermia, e questo è un fattore determinante per la transizione del virus allo stadio attivo. Pertanto, ovunque tu sia, rimani vigile: evita l'ipotermia e il surriscaldamento, così come il contatto diretto con oggetti non igienici.

Mito 4. È facile essere infettati da herpes genitale all'appuntamento di un ginecologo

La probabilità di infezione del feto dalla madre da parte del virus dell'herpes è più alta entro la fine della gravidanza ed è di circa il 40-60% rispetto al 10% della probabilità nel primo trimestre.

Qui stiamo parlando, piuttosto, di un certo fattore provocatorio - la manipolazione medica, che ha causato una esacerbazione primaria di un virus che era precedentemente in una forma latente. "Provocatore" può essere sia un trattamento a lungo termine delle malattie infiammatorie degli organi genitali femminili, sia una breve ispezione pianificata. Ma, di regola, i risultati del sondaggio mostrano che nei pazienti che accusavano ginecologi di infezione da herpes genitale, prima che il virus fosse già presente nel corpo e scorreva senza sintomi visibili.

Probabilmente, i casi di infezione da herpes alla ricezione del medico sono ancora, ma estremamente rari. Se il medico si lava le mani dopo aver preso ciascun paziente, usa uno strumento monouso o sterilizza riutilizzabile, questo è più che sufficiente per distruggere il virus.

Mito 5. L'infezione da herpes si verifica solo se il paziente ha un'eruzione cutanea

Questo non è del tutto vero. Se una persona ha l'herpes sulle labbra, l'infezione avverrà con una probabilità diverse volte superiore a quella che non lo fosse. Ma se non si è stati in contatto con queste persone e si sono manifestati i sintomi del virus, non si dovrebbe essere sorpresi: anche un decorso asintomatico della malattia può predire l'infezione di coloro che sono stati in contatto.

Mito 6. L'infezione con herpes congenito si verifica durante il travaglio

L'herpes congenito può essere trasmesso sia durante il parto che durante la gravidanza. Quando si passa attraverso il canale del parto, l'infezione si verifica in 6-7 casi su 10. Un pericolo speciale per il bambino è la ricorrenza primaria dell'herpes nella madre, che può portare alla nascita prematura e al parto. Comunque, i casi di transizione di un virus semplice a movimento lento in uno stadio attivo sono abbastanza spesso diagnosticati - questa opzione, di regola, non minaccia la vita del feto.

Mito 7. È possibile diventare portatori di herpes genitale solo attraverso contatti sessuali

In rari casi (non più del 3-5%) i modi di infezione da herpes genitale sono anche altri: attraverso la biancheria intima, prodotti per l'igiene, la saliva. Tuttavia, ciò è possibile a condizione che vi sia uno stretto contatto con il sangue o le membrane mucose degli infetti, ad esempio trapianti di organi o trasfusioni di sangue, e solo nel periodo acuto della malattia. In alternativa, è possibile l'autoinfezione - trasferimento dalle labbra dell'infezione sui genitali con l'aiuto delle mani, che a volte si verifica durante l'infanzia.